Skip to main content

Xiaomi 13 Pro avrà uno schermo pazzesco

Xiaomi 12 Pro cameras in blue and black variant
(Immagine:: Xiaomi)

Xiaomi è un’azienda molto prolifica nel lancio di nuovi modelli. Lo scorso mese, infatti, ha presentato il suo modello di punta, lo Xiaomi 12 Pro (il migliore nella nostra classifica degli smartphone Xiaomi) e adesso giungono già le prime indiscrezioni sul suo successore, Xiaomi 13 Pro.

Il nuovo modello verrà lanciato il prossimo anno ma se ne parla già dato che potrebbe avere degli aggiornamenti davvero interessanti.

Il noto tipster Digital Chat avrebbe fornito alcune informazioni sul social cinese Weibo. Secondo quanto da egli riportato, il nuovo Xiaomi 13 Pro avrà uno schermo da 6,7 pollici Samsung E6 con substrato flessibile, risoluzione 2K e 120 Hz di refresh rate.

Un precedente leak riferito al modello standard Xiaomi 13, affermava che lo smartphone dovrebbe avere uno schermo da 6,36 pollici flessibile 2,5D dalla cornice ridotta e con 120 Hz di refresh rate, mentre il modello Pro presenterà uno schermo micro curvo su tutti i 4 lati.

Lo schermo dello Xiaomi 13 avrà anche un singolo foro punch-hole posizionato sul bordo alto del display, al centro. La progettazione del corpo in ceramica, strano ma vero, dovrebbe già essere in fase di test nei laboratori del fornitore BYD.

Xiaomi 13 avrà anche un sistema di carica rapida proprietario per supportare fino a 50W di carica, e monterà il chipset Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 che troveremo molto probabilmente anche sulla maggior parte dei prodotti di fascia alta di nuova generazione. Lo smartphone verrà presentato il prossimo novembre.

Fonte: Gizmochina (Si apre in una nuova scheda)