Skip to main content

Xbox Series X, le copertine dei giochi sono quasi identiche alle versioni Xbox One

(Image credit: Xbox)

Anche se non abbiamo ancora una conferma del prezzo e della data di uscita di Xbox Series X, le copertine dei primi titoli della console next-gen di Microsoft sono già stati svelati e risultano praticamente identiche a quelle delle versioni della precedente generazione. 

Microsoft si è impegnata a supportare Xbox One con tutti i giochi rilasciati per Xbox Series X, il che significa che titoli come Far Cry 6 e Halo Infinite gireranno anche su Xbox One. Forse proprio per questo le confezioni che conterranno i giochi Xbox Series X sono praticamente uguali a quelle attualmente in commercio. 

Xbox Series X box art

(Image credit: Microsoft)

I titoli ottimizzati per Xbox Series X verranno distinti da un'etichetta che ne indicherà la compatibilità e i conseguenti vantaggi che trarranno dall’hardware potenziato della console next-gen. Una banda nera posta al di sotto del logo della piattaforma indicherà invece quali console supporta un determinato titolo.  

Far Cry 6 è stato annunciato durante l’evento Ubisoft Forward del 12 luglio scorso. Tra i personaggi del gioco è spuntato il nome di Giancarlo Esposito, l’attore che interpreta Gus Fring in Breaking Bad e che sarà il principale antagonista nel nuovo titolo della celebre saga che dovrebbe uscire il 18 febbraio 2021 per Xbox One, Xbox Series X, PS4, PS5, PC e Stadia.

Retrocompatiblità assoluta

A differenza di Xbox Series X, le copertine dei giochi PS5 appaiono leggermente diverse rispetto a quelle dei titoli originali e riprendono lo stile bitonale della console. Tuttavia, la decisione di Microsoft di garantire la retrocompatibilità dei titoli Xbox Series X potrebbe far pensare che la scelta di proporre copertine praticamente identiche sia volta a rafforzare il concetto.