Skip to main content

Xbox Console Streaming, inizia il test pubblico

(Image credit: Microsoft)

L’anno scorso, ad ottobre, Microsoft ha lanciato l'anteprima del test pubblico per la nuova piattaforma Xbox Console Streaming in Inghilterra e negli Stati Uniti. L’azienda ha appena annunciato che tutti i Paesi in cui Xbox One è disponibile potranno accedere alla fase preliminare del test.

Potete trovare qui la lista completa dei Paesi.

Project xCloud?

Da non confondere con Project xCloud, che a sua volta da ottobre è in fase di testing in UK e Stati Uniti, Xbox Console Streaming permette all’utente di giocare in streaming sul proprio smartphone o tablet Android, a qualsiasi gioco Xbox One in loro possesso, inclusi i titoli presenti nel Game Pass.

A differenza di xCloud, che permetterà all’utente di giocare a migliaia di titoli sui propri dispositivi attraverso i server Microsoft, Xbox Console Streaming necessita che il gioco sia attualmente installato ed in esecuzione sulla propria console, lo streaming al dispositivo Android, infatti, avviene localmente.

I requisiti sono: un dispositivo Android con installato Android 6.0, o una versione seguente, con installata l’app Xbox Streaming App, un controller Bluetooth Xbox One e un account Microsoft con un profilo Xbox.

Trattandosi ancora di una fase di testing, è necessario che siate degli Xbox Insider e che la vostra console faccia parte dell’Xbox One Update Preview ring; entrambe le opzioni sono attivabili previa iscrizione gratuita.

Stando a quanto sostiene Microsoft, con l’aumentare dei feedback, verranno implementati vari accorgimenti che consentiranno di migliorare le performance del servizio.