Skip to main content

Windows 11, grandi novità in arrivo per le app Android

Ap Android su Windows 11
(Image credit: Microsoft)

In occasione della fiera Build 2022 andata in scena questa settimana, Microsoft ha annunciato parecchie novità sul fronte Windows 11. Tra queste, la principale consiste nell'arrivo di un nuovo WSA (Windows Subsystem for Android) sul Microsoft Store.

Vale la pena ricordare che, al momento del lancio, il WSA era basato sulla versione 11 di Android Open Source Project (AOSP). Proprio in questi giorni, Microsoft ha aggiornato il sistema per passare alla versione più recente, ovvero AOSP 12.1.

Sebbene la nuova app WSA sia ancora in anteprima, è già possibile scaricarla dal Microsoft Store.

Il passaggio ad Android 12.1 porta con sé una serie di nuove funzionalità molto interessanti; Microsoft ha sottolineato che ci sono alcune importanti novità per le app in modalità finestra, tra cui l'eliminazione di fastidiosi sfarfallii quando le app ridotte a icona vengono aperte a schermo intero e alcuni miglioramenti relativi al ridimensionamento delle finestre.

Ci sono anche diversi aggiornamenti che riguardano la connettività. Ad esempio, ora le app Android possono connettersi ai dispositivi che si trovano sulla stessa rete dei PC Windows 11. Ci sono anche diverse migliorie che interessano l'integrazione degli strumenti per gli sviluppatori.

A queste novità si aggiungono un menù Impostazioni ridisegnato e molto più snello e un supporto migliorato per il mouse e la tastiera nelle app Android.

Grazie al nuovo WSA sono arrivate anche numerose nuove app sullo store, quindi chi preferisce avere tanta scelta o aspettava un'app finora assente potrà gioire dell'ampliamento del catalogo delle applicazioni Android su Windows 11.


Analisi: Grandi progressi sul fronte Android

Microsoft sta facendo ottimi progressi nel processo di integrazione di Android su Windows 11, questo è certo. Ed è altrettanto certo che la libreria di app supportate è sempre più ampia, anche se al momento Microsoft non ha chiarito quali nuove app vedremo nel prossimo aggiornamento.

Naturalmente, noi speriamo che la libreria di app Android presente sullo Store di Microsoft continui ad ampliarsi. (Ricordate che le applicazioni Android supportate da WSA provengono solo dall'Amazon App Store - tramite il Microsoft Store - e non da Google Play).

Naturalmente che questa nuova versione del WSA è ancora in fase di test, quindi potrebbe portare con se parecchi bug. Se decidete di aggiornare subito, preparatevi ad avere qualche problemino come accade di solito con le versioni di prova dei software.

Anche se il supporto per le app Android è ancora in fase beta, il rilascio della versione definitiva del WSA dovrebbe avvenire con il prossimo grande aggiornamento di Windows 11, ovvero l'update 22H2 che potrebbe essere più vicino di quanto si pensi...

Darren is a freelancer writing news and features for TechRadar (and occasionally T3) across a broad range of computing topics including CPUs, GPUs, various other hardware, VPNs, antivirus and more. He has written about tech for the best part of three decades, and writes books in his spare time (his debut novel - 'I Know What You Did Last Supper' - was published by Hachette UK in 2013).

With contributions from