Skip to main content

Windows 10, un nuovo aggiornamento sta causando problemi: ecco come risolvere

(Image credit: Shutterstock)

Sembra che l'ennesimo aggiornamento di Windows 10 stia causando problemi ad alcune persone, ma Microsoft al momento non sembra intenzionata a fare nulla al riguardo.

L'aggiornamento difettoso probabilmente è Windows 10 KB4541335, rilasciato il 24 marzo come aggiornamento facoltativo, che dovrebbe correggere diversi bug di Windows 10 (build 1909 e 1903), ovvero le ultime due versioni principali del sistema operativo di Microsoft.

Sembra che la maggior parte delle persone riesca a installare questo aggiornamento opzionale correttamente, ma Windows Latest riporta che diversi utenti riscontrano problemi, inclusi arresti anomali del sistema durante le sessioni di gioco.

Un altro utente ha riferito di essere incappato nella tristemente famosa schermata blu mentre cerava di guardare un video su YouTube, riportante il messaggio "whea_uncorrectable_error".

Nel frattempo, altri utenti hanno segnalato sull'hub per i feedback di Microsoft che le prestazioni dei loro PC sono calate dopo l'installazione della patch, con un sovraccaricamento della CPU elevato durante le fasi di caricamento. Inoltre, sembra che alcune parti dell'interfaccia di Windows 10 non rispondano come dovrebbero.

Nessun allarmismo... per ora 

Le segnalazioni di quest’ultimo aggiornamento sono preoccupanti, ma sembra che il numero di persone influenzate da questi problemi sia relativamente basso. Questo è dovuto al fatto che l'aggiornamento è facoltativo, ovvero non viene scaricato e installato automaticamente dal sistema operativo, ma l’utente deve farlo manualmente (per fortuna). 

Nel frattempo, sembra che Microsoft non stia facendo nulla a riguardo, dal momento che Windows Latest riporta che l’azienda non è a conoscenza di nuovi problemi introdotti con questo aggiornamento.

Abbiamo contattato Microsoft per ulteriori informazioni e vi terremo aggiornati qualora ricevessimo una risposta. Se questi problemi diventassero più persistenti, Microsoft dovrebbe prendere sul serio le segnalazioni e cercare una soluzione.

Fortunatamente, se si verificano problemi dopo l’installazione dell'aggiornamento, è possibile disinstallarlo.

Aprite l'app Impostazioni (l'icona a forma di ingranaggio nel menu Start o premendo Windows + I sulla tastiera), quindi fate clic su "Aggiornamento e Sicurezza".

Dalla finestra visualizzata, fate clic su "Windows Update" nel menu a sinistra, quindi su "Visualizza cronologia aggiornamenti". A questo punto cliccate su "Disinstalla aggiornamenti" e selezionate KB4541335 per disinstallarlo. I problemi dovrebbero scomparire.