Skip to main content

Windows 10 funziona anche su Samsung Galaxy S8

Windows 10 ARM
(Image credit: Gizmochina)

Windows 10 ARM è diventato il protagonista negli ultimi giorni, quando si è scoperto che il sistema operativo può funzionare su diversi smartphone come Xiaomi Mi 6 e Samsung Galaxy S8.

Come riporta il sito Gizmochina, Evisio0n, uno dei principali sviluppatori del progetto, è riuscito a flashare il sistema operativo basato su ARM su due smartphone caratterizzati dal processore Qualcomm Snapdragon 835, ma sembra che in futuro il progetto possa estendersi anche su altri dispositivi.

Tuttavia, allo stato attuale delle cose, il progetto si trova in fase iniziale di sviluppo e il sistema operativo presenta grossi limiti di funzionamento, dal momento che comandi touch, fotocamere e alcuni sensori non funzionano. In altre parole, Windows 10 ARM si avvia ma è praticamente inutilizzabile.

Inoltre, Qualcomm ha utilizzato uno Snapdragon 820 (un processore presente su smartphone come Oneplus 3, LG V20 e Asus Zenfone 3 Deluxe solo per citarne alcuni) montato su un notebook tradizionale con Windows 10 e il PC è riuscito a eseguire giochi come World of Tanks, riprodurre video 4K, avviare Office 2019 e tutte le funzioni essenziali.

Questo dimostra a che punto è arrivata la potenza dei processori mobile utilizzati dagli smartphone. Se questo progetto continuasse ad evolversi e perfezionarsi, in futuro potremmo essere capaci di utilizzare il sistema operativo di Microsoft direttamente dal nostro smartphone, anche se ciò probabilmente dovrà essere fatto manualmente e potrebbero esserne interessati solo gli esperti di tecnologia.