WhatsApp Web, per accedere basterà un dito

WhatsApp
(Immagine:: pixabay)

WhatsApp viene usato soprattutto sui dispositivi mobile, ma è disponibile anche l'app per desktop, oltre che l'app web. Dal momento che il servizio di messaggistica è collegato al numero di telefono dell'utente, è comunque necessario avere il proprio smartphone a portata di mano per l'autenticazione prima di collegarvi da PC.

Attualmente per l'identificazione e per accedere a WhatsApp da PC bisogna scannerizzare un codice QR con la fotocamera del proprio smartphone. Se è una cosa che trovate macchinosa e magari un po' irritante, sarete contenti di sapere che le cose stanno per cambiare.

Nell'ultima beta di WhatsApp per Android, WABetaInfo ha trovato degli indizi che segnalano la possibilità di effettuare il log-in da desktop o portatile tramite scansione dell'impronta digitale. La novità sembrerebbe essere presto in arrivo.

Toccata e fuga

Questo nuovo modo di effettuare il log-in per WhatsApp Web porterebbe alcuni vantaggi non indifferenti. Innanzitutto si tratta di un metodo più sicuro, che azzera il rischio che qualcuno, ritrovandosi in possesso del vostro smartphone, effettui l'accesso da un PC. In secondo luogo è un metodo più veloce, perchè sarà sufficiente toccare il vostro smartphone per effettuare il log-in. Decisamente più rapido rispetto a prendere in mano il telefono e accedere alla fotocamera.

Non sappiamo di preciso quando arriverà questa novità (e neanche se effettivamente arriverà), ma vi terremo aggiornati.

Sofia Elizabella Wyciślik-Wilson
Freelance writer

Sofia is a tech journalist who's been writing about software, hardware and the web for nearly 25 years – but still looks as youthful as ever! After years writing for magazines, her life moved online and remains fueled by technology, music and nature.

Having written for websites and magazines since 2000, producing a wide range of reviews, guides, tutorials, brochures, newsletters and more, she continues to write for diverse audiences, from computing newbies to advanced users and business clients. Always willing to try something new, she loves sharing new discoveries with others.

Sofia lives and breathes Windows, Android, iOS, macOS and just about anything with a power button, but her particular areas of interest include security, tweaking and privacy. Her other loves include walking, music, her two Malamutes and, of course, her wife and daughter.

You can find her on Twitter and Mastodon.