Skip to main content

WhatsApp: in arrivo la sincronizzazione delle chat tra iOS e Android

WhatsApp
(Image credit: pixabay)

WhatsApp ha iniziato a lavorare sulla funzione multi-dispositivo, che permette di usare lo stesso account su device secondari. La funzione multi-dispositivo, che dovrebbe garantire un supporto su fino a 4 dispositivi in contemporanea, si trova attualmente in fase di test. Le chat si potranno sincronizzare anche tra Android e iOS.

La funzione che permette di usare lo stesso account WhatsApp su più dispositivi è stata per molto tempo tra le più richieste, ma è anche una delle più complesse da sviluppare. Questo è il motivo per cui per molto tempo WhatsApp ha potuto funzionare solo su un dispositivo: vi ricordiamo che comunque al momento la funzione non è disponibile, e ci vorrà un po' prima che venga implementata.

Quando si vorrà usare WhatsApp su un altro dispositivo sarà necessario sincronizzare la cronologia delle chat connettendosi al Wi-Fi, per non rischiare di consumare troppi dati. Molto probabilmente WhatsApp vi permetterà di mantenere connessi i dispositivi secondari a quello principale, compreso il PC. Questo significa che non ci sarà più bisogno che lo smartphone sia connesso a Internet per usare WhatsApp Desktop.

Quando WhatsApp avrà sincronizzato la cronologia, potrete finalmente usare il vostro account anche dai dispositivi secondari. Qualunque messaggio riceverete, questo arriverà su tutti i dispositivi connessi, quindi la cronologia delle chat verrà man mano sincronizzata su tutte le piattaforme.

WhatsApp, inoltre, sta sviluppando un'app apposita per gli iPad. Verrà rilasciata a seguito dell'attivazione di questa nuova funzione, quindi i tablet Apple potranno essere utilizzati anche come dispositivi secondari associati al vostro smartphone.