Skip to main content

Vale la pena comprare un elettrodomestico KitchenAid?

(Image credit: KitchenAid)

Disponibile in una finitura Candy Red deliziosamente festosa, lo straordinario mixer da cucina KitchenAid è nella lista dei desideri natalizi di ogni cuoco, o perlomeno di quelli che non ne possiedono già uno..

Il robot da cucina KitchenAid compare frequentemente sui banchi da lavoro della cucina di The Great British Bake Off ed ha ottenuto una certa fama; inoltre, quest’anno è il centenario del primo modello commercializzato dall’azienda, che per tutto il Black Friday ha deciso di proporlo  in offerta a 350 euro. 

Non resta che porsi la domanda: dovrei comprare il Mixer  KitchenAid? In questo articolo analizzeremo l'offerta del marchio in modo da aiutarvi a decidere se i suoi prodotti meritano un posto nella vostra cucina.

Introduzione

Se cercate una gamma iconica di elettrodomestici e utensili da cucina che siano durevoli e finemente realizzati, dovete considerare il marchio KitchenAid.

PRO

La gamma di elettrodomestici KitchenAid va oltre l'onnipresente design del Mixer Stand. Nel suo portfolio troverete una vasta selezione di piccoli elettrodomestici tra cui frullatori, macchine da caffè, robot da cucina, tostapane e bollitori, il tutto contraddistinto dalla finitura sofisticata e dalla raffinata lavorazione artigianale che caratterizzano questo brand. Il marchio ha anche lanciato numerose gamme in edizione limitata, tra cui l'attuale collezione Queen of Hearts che include un frullatore a immersione e un mini robot da cucina.

KitchenAid produce anche numerosi apparecchi di grandi dimensioni tra cui forni, forni a microonde, piani cottura, cappe, frigoriferi e lavastoviglie, nonché utensili da cucina più piccoli come coltelli, teglie e piatti da fornoi. É anche possibile frequentare i corsi della KitchenAid Cookery School presso il "London Experience Store" della società, una scuola di cucina per coloro che desiderano imparare/migliorare in questo campo; una bella idea che trasmette ai clienti  la sensazione di scegliere uno stile di vita, più che acquistare un semplice prodotto.

Contro

Sebbene siano disponibili grandi offerte sugli elettrodomestici KitchenAid, si tratta pur sempre di prodotti premium che non troverete a buon mercato. Un bollitore da 1,25 litri parte da 62 euro (Amazon), per esempio, mentre un piano cottura parte da 840 euro (Amazon).

(Image credit: KitchenAid)

KitchenAid, tutto ciò che dovete sapere

Gli elettrodomestici KitchenAid sono popolari e hanno tutte le ragioni per esserlo. Il marchio americano è di proprietà della Whirlpool Corporation e ha una  storia ricca di innovazione. Nel 1908 l'ingegnere dell'Ohio Herbert Johnson, ebbe l'idea di un mixer elettrico ispirata da un fornaio che mescolava la pasta con un cucchiaio di metallo. 

Quindi, nel 1919, la società iniziò a vendere l'H5, il primo frullino per le uova per uso domestico e nel 1937 Egmont Arens inventò il robot da cucina modello K, che ha uno stile inconfondibile apprezzabile ancora oggi.

Progettate pensando al comfort e all'ergonomia, le eleganti e robuste costruzioni metalliche di KitchenAid sono disponibili in un'ampia gamma di finiture cromatiche e sono note per il loro funzionamento silenzioso e versatile: lo Stand Mixer ad esempio, ha il suo caratteristico movimento "planetario" ed è dotato di un potente motore a 10 velocità.

(Image credit: KitchenAid)

Vale la pena notare, tuttavia, che non tutti gli elettrodomestici KitchenAid hanno ricevuto feedback positivi. Nel 2018, oltre 20.000 bollitori 5KEK1722 furono richiamati nel Regno Unito per un problema relativo alla maniglia.

KitchenAid ha anche importanti rivali. Marchi come Kenwood, Sage e Cuisinart sono solo alcune delle aziende che si sono ritagliate una rilevante fetta di mercato con i loro design eleganti e le specifiche tecniche intelligenti. Quindi, la scelta dell’apparecchio ideale, alla fine, si ridurrà ai dettagli “secondari” come le dimensioni della ciotola, il numero di impostazione della velocità, gli accessori offerti, la durata della garanzia o la qualità del servizio clienti.

Conclusioni 

Sebbene il prezzo sia salato, gli elettrodomestico KitchenAid sono prodotti durevoli e rappresentano un investimento per il futuro.

I componenti di KitchenAid del 1937 sono ancora compatibili con i mozzi di attacco anteriori di oggi, per esempio, e in una cultura usa e getta è incoraggiante sapere che i prodotti di questo brand siano costruiti per durare.