Skip to main content

The Witcher stagione 2: annunciato ufficialmente il cast

(Image credit: Katalin Vermes/Netflix)

La seconda stagione di The Witcher è ufficialmente entrata in produzione, arriverà su Netflix nel 2021. Il cast è stato annunciato in via ufficiale confermando i leak delle passate settimane.

Prima di tutto ecco i nuovi personaggi: Kristofer Hivju, apparso nella serie Game of Thrones, si unirà allo show interpretando Nivellen, Yasen Atour reciterà nei panni di Coen, Agnes Björn sarà Vereena, Thue Ersted Rasmussen apparirà nelle vesti di Eskel, Paul Bullion sarà Lambert, Aisha Fabienne Ross è stata scelta per il ruolo di Lydia e Mecia Simson per il ruolo di Francesca. 

Non c’è traccia di Vesemir, nel caso stiate anche voi facendo il tifo per l’aggiunta di Mark Hamill al cast. È possibile che il mentore del Witcher faccia la sua apparizione in una futura stagione.

Tra gli attori confermati troviamo ovviamente Henry Cavill come Gerald, naturalmente, insieme a Freya Allan nel ruolo di Ciri e Anya Chalotra in quello di Yennefer. Tra i personaggi che faranno ritorno troviamo Triss (Anna Shaffer) e, per fortuna, Jaskier (Joey Batey).

Eamon Farren ritornerà nei panni di Cahir. Altri volti familiari della prima stagione sono Tissaia (MyAnna Buring), Filavandrel (Tom Canton), Stregobor (Lars Mikkelson), Artorius (Terence Maynard), Sabrina (Therica Wilson Read), Murta (Lilly Cooper), Yarpen Zigrin (Jeremy Crawford) e Istredd (Royce Pierreson). Ovviamente vi ricordate tutti questi nomi, vero?

Ci aspetta una lunga attesa

La seconda stagione sarà di nuovo lunga otto episodi e sarà diretta da Stephen Surjik (episodi uno e due), Sarah O'Gorman (episodi due e tre), Ed Bazalgette (episodi cinque e otto) e Geeta V Patel (episodi sei e sette). 

Non vediamo l'ora. The Witcher è stato uno dei migliori show dello scorso anno e un enorme successo per Netflix. 76 milioni di famiglie hanno guardato almeno un paio di minuti dello show, uno degli show originali Netflix più visti in assoluto.

Non conosciamo ancora la data d’uscita, sappiamo solo che arriverà nel 2021.