Skip to main content

Superbowl 2020, come guardarlo in streaming, pronostici e dettagli

Superbowl 2020
(Image credit: CBS Sports)

Anche se la data e il luogo del SuperBowl cambiano ogni anno, l’ossessione per il più grande evento sportivo professionale americano è costante. Nel 2020, quando la centesima stagione della NFL si concluderà con il SuperBowl 54, l'attenzione nazionale e globale si sposterà a Miami.

Il SuperBowl 2020, l’evento che incoronerà campione la squadra della NFL per la stagione 2019, si terrà domenica 2 febbraio all'Hard Rock Stadium di Miami Gardens, in Florida.

Non sappiamo ancora come si svolgerà il SuperBowl nel 2020, ma sappiamo che Miami sa come organizzare una festa. Quindi aspettatevi che il SuperBowl 54 e tutti gli eventi che lo circondano siano a dir poco spettacolari.

Come guardare lo streaming del Superbowl 2020 dall’Italia 

Veniamo al dunque; l’emittente americano ufficiale dell’evento è FOX. Per quanto riguarda la visione nel nostro paese, saranno Mediaset attraverso il suo Canale 20 del digitale terrestre e DAZN ad occuparsi della trasmissione televisiva.

Per quanto riguarda invece lo streaming su computer o dispositivi mobile quali smartphone e tablet, FOX dispone di un servizio streaming accessibile tramite le principali applicazioni, come Android, iOS, Apple TV, Android TV, Amazon Fire TV e altre.

Seppur dalla parte opposta dell’oceano, tramite l’utilizzo dei giusti accorgimenti è possibile assistere allo streaming del Superbowl 2020 evitando il blocco geografico degli emittenti.

Tramite l’utilizzo di una VPN è possibile modificare l’indirizzo IP del proprio dispositivo tramite il collegamento a server statunitensi, evitando così il blocco geografico, in quanto il vostro dispositivo risulterà in tutto e per tutto connesso dal territorio degli Stati Uniti.

Abbiamo potuto testare centinaia di diverse VPN, possiamo quindi garantirvi che andrete a colpo sicuro con ExpressVPN, la miglior VPN disponibile al momento.

ExpressVPN in particolare offre una prova di 30 giorni entro la quale potrete ottenere un rimborso completo, e l’abbiamo classificata al primo posto  per velocità di connessione, affidabilità della sua sicurezza e semplicità di utilizzo. ExpressVPN si può usare  su molti dispositivi diversi contemporaneamente, tra cui Smart TV, Fire TV Stick, PC, Mac, iPhone, smartphone Android, iPad e tablet.

Date un’occhiata ad ExpressVPN, sconto del 49% e 3 mesi extra gratis con il piano annuale.

Veniamo al dunque; l’emittente americano ufficiale dell’evento è FOX. Per quanto riguarda la visione nel nostro paese, saranno Mediaset attraverso il suo Canale 20 del digitale terrestre e DAZN ad occuparsi della trasmissione televisiva.

Per quanto riguarda invece lo streaming su computer o dispositivi mobile quali smartphone e tablet, FOX dispone di un servizio streaming accessibile tramite le principali applicazioni, come Android, iOS, Apple TV, Android TV, Amazon Fire TV e altre.

Seppur dalla parte opposta dell’oceano, tramite l’utilizzo dei giusti accorgimenti è possibile assistere allo streaming del Superbowl 2020 evitando il blocco geografico degli emittenti.

Tramite l’utilizzo di una VPN è possibile modificare l’indirizzo IP del proprio dispositivo tramite il collegamento a server statunitensi, evitando così il blocco geografico, in quanto il vostro dispositivo risulterà in tutto e per tutto connesso dal territorio degli Stati Uniti.

Abbiamo potuto testare centinaia di diverse VPN, possiamo quindi garantirvi che andrete a colpo sicuro con ExpressVPN, la miglior VPN disponibile al momento.

ExpressVPN in particolare offre una prova di 30 giorni entro la quale potrete ottenere un rimborso completo, e l’abbiamo classificata al primo posto per velocità di connessione, affidabilità della sua sicurezza e semplicità di utilizzo. ExpressVPN si può usare  su molti dispositivi diversi contemporaneamente, tra cui Smart TV, Fire TV Stick, PC, Mac, iPhone, smartphone Android, iPad e tablet.

Date un’occhiata ad ExpressVPN, sconto del 49% e 3 mesi extra gratis con il piano annuale. 

Superbowl 2020, ecco le previsioni dei bookmaker 

Stando al sito di scommesse BetOnline, le probabilità di vincita hanno reso Kansas City il favorito per il grande evento del 2020, ma non di molto. I Chiefs infatti risultano solo con mezzo punto a favore sui 49er. Poiché l’evento è sostanzialmente considerato un pick-'em, non vi è molta differenza nelle quote; i sostenitori della prima squadra avrebbero dovuto scommettere 125 per vincerne 100, mentre i sostenitori di 49er potevano ottenere più di 105.