Skip to main content

Sony Xperia, il prossimo smartphone di punta avrà una batteria da 4.400 mAh

Sony Xperia 2
(Image credit: tecnoandroid)

Si dice che  Sony si stia preparando a presentare il suo nuovo smartphone di punta, il Sony Xperia 2. Le ultime indiscrezioni trapelate online suggeriscono che la capacità della batteria dello smartphone sarà di 4.400 mAh.

Tenete presente che sono diverse le indiscrezioni relative al nome dello smartphone e quindi quest’ultimo potrebbe essere chiamato ufficialmente Xperia 0, Xperia 1.1 o Xperia 5. L’indiscrezione relativa ai 4.400 mAh proviene da un’immagine della batteria dello smartphone apparsa online sul social media cinese Weibo.

Se questa indiscrezione risultasse vera, la capacità della batteria del Sony Xperia 2 rappresenterà un potenziamento significativo (oltre che necessario) rispetto al suo predecessore Xperia 1, il quale monta una batteria da 3.300 mAh. Sebbene fosse piuttosto poco in termini di capacità della batteria, questo non era un grosso problema a causa dell’ottimo bilanciamento dello smartphone di Sony nel gestire il consumo.

A parte la capacità della batteria, si dice che il Sony Xperia 2 verrà fornito di un display con risoluzione 4K, con un rapporto di 21:9 (lo stesso dell'Xperia 1). Il display inoltre sarà da da 6.6 pollici, quindi più grande rispetto al predecessore.

Inoltre si dice che lo smartphone supporterà il 5G. Questo potrebbe spiegare la maggiore capacità della batteria, poiché il 5G implica un consumo di energia maggiore rispetto al 4G LTE.

Si dice inoltre che il Sony Xperia 2 sarà alimentato dal processore Qualcomm Snapdragon 865 insieme al modem Snapdragon X55. Avrà un massimo di 12 GB di RAM e riceverà da subito l’ultima versione di Android 10.

Per quanto riguarda la configurazione della fotocamera, si dice che lo smartphone avrà un sensore principale da 64 MP o 48 MP, insieme a una fotocamera grandangolare da 12 MP, un teleobiettivo sempre da 12 MP e un sensore Time Of Flight. Frontalmente lo smartphone sarà dotato di un sensore da 8 MP.

Stando ad altre indiscrezioni, lo smartphone avrà anche una certificazione IP68 e la connettività NFC. Si parla anche un sensore per le impronte digitali posizionato lateralmente sul dispositivo insieme ad un jack per le cuffie. Alcune informazioni indicano che lo smartphone avrà un costo di circa 900 dollari.

Questo è ciò che abbiamo sentito finora sul prossimo smartphone di punta di Sony. Ci aspettiamo di saperne di più in prossimità della presentazione. L’azienda ha anche programmato una conferenza stampa alla MWC 2020, ed è proprio qui che lo smartphone potrebbe essere presentato ufficialmente.