Skip to main content

Sony DualSense Edge: arriva il nuovo controller PS5 avanzato

DualSense Edge Controller
(Immagine:: Sony)

La notizia che probabilmente tutti gli utenti PlayStation più appassionati stavano aspettando: finalmente Sony ha presentato un controller PS5 avanzato.

L’annuncio è arrivato durante la serata di apertura del Gamescom 2022, una cinque giorni dedicata ai videogames che si svolge a Colonia, in Germania. 

Si chiama DualSense Edge Wireless ed è un controller "Pro" che punta tutto su prestazioni e personalizzazione, rivolgendosi chiaramente a un pubblico di utenti avanzati.

Sviluppato dall’azienda nipponica per la propria console e dotato tra le altre cose di controlli aptici, DualSense Edge Wireless promette grandi cose, come la possibilità di personalizzare i controlli in maniera capillare e di creare profili personalizzati in modo da avere un set di comandi specifici per ogni gioco o per tipologia di gioco. 

DualSense Edge Wireless permetterà di selezionare per ogni controllo parametri come corsa e sensibilità, ma anche di invertire i controlli e di disabilitare quelli che non servono.

Sarà possibile passare da un profilo ad un altro tramite un apposito tasto chiamato FN. Grazie a questo, sarà possibile regolare anche alcune funzioni senza uscire dal gioco, come ad esempio il volume del microfono integrato nel controller stesso.

Notevoli anche le possibilità di personalizzazione, dato che saranno disponibili levette e pulsanti aftermarket di varie forme e colori per poter rendere il proprio controller unico, sia dal punto di vista estetico che funzionale. Infatti sarà possibile sostituire le testine delle levette scegliendo tra tre tipi differenti, mentre per i pulsanti posteriori ci saranno due diverse opzioni.

Il DualSense Edge Wireless, che potete vedere nel video qui sopra, avrà anche un  case dedicato per il trasporto e sarà certamente la scelta preferenziale di chi ha fatto della console Sony uno stile di vita. 

Al momento però, non si conoscono ancora i prezzi, né quando sarà possibile acquistare il nuovo controller. La cosa certa però è che non vediamo l’ora di provarlo con mano.