Samsung Galaxy A70S potrebbe avere una fotocamera da 64 megapixel

Image credit: Samsung

Secondo le ultime notizie Galaxy Note 10 potrebbe non avere la tanto chiacchierata fotocamera da 64 MP, ma sembra che il colosso dell'elettronica sud-coreano presenterà questa incredibile fotocamera montata su un dispositivo di qualità inferiore.

Secondo il sito coreano ET News (Si apre in una nuova scheda), Samsung sta pianificando di montare la prima fotocamera da 64 MP del mondo sul Samsung Galaxy A70S, un dispositivo di fascia media che probabilmente sarà un miglioramento del Galaxy A70, che è uscito da poco.

Il fatto che Samsung abbia scelto un dispositivo di fascia media per il debutto della fotocamera da 64 MP non è affatto sorprendente, infatti il CEO di Samsung DJ Koh l'anno scorso ha dichiarato alla CNBC che l'azienda avrebbe ''alzato il livello della tecnologia e apportato innovazioni partendo dai dispositivi di fascia media.''

Se le notizie sono affidabili, Samsung Galaxy A70S potrebbe rubare la corona dei megapixel a Sony, il re del momento, che nel 2018 ha presentato IMX586, il primo smartphone con fotocamera da 48 MP, seguito poi da altri modelli come lo Xiaomi Redmi Note 7. 

ET News sembra suggerire che Samsung Galaxy A70S potrebbe essere presentato nella seconda metà del 2019, anche se ancora non si sa esattamente in che Stati il telefono sarà disponibile per l'acquisto.

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.