Samsung brevetta un possibile rivale di Apple Arcade

null
Apple Arcade (Image Credit: Apple)

Un nuovo brevetto farebbe pensare che Samsung abbia in programma di lanciare una piattaforma da gioco con abbonamento per rivaleggiare l'Apple Arcade.

Come notato da LetsGoDigital, il produttore sudcoreano ha depositato un brevetto il 23 aprile all'ufficio brevetti statunitense chiamato "PlayGalaxy Link", che sembra rimandare alla gamma Galaxy degli smartphone Samsung. ("Galaxy Play" sarebbe stato più semplice, anche se troppo simile a "Google Play Games".)

Il brevetto cita la fornitura di "servizi di giochi online, ovvero giochi elettronici online accessibili tramite dispositivi mobile". C'è anche riferimento alla realtà aumentata, ai giochi VR e ai "tornei online di giochi per PC".

Naturalmente, è prassi comune coprire tutte le possibilità in un brevetto, quindi potremmo non vedere mai un servizio che fornirà tutto ciò che è stato indicato. Abbiamo contattato Samsung per un commento.

Due titani a confronto

Apple e Samsung vantano una lunga storia di concorrenza agguerrita e di cooperazione tesa, soprattutto nel mercato degli smartphone. 

Ormai l'Apple Arcade, il servizio ad abbonamento per giochi che verrà lanciato su dispositivi iOS entro la fine dell'anno (autunno / autunno) in 150 territori, è in dirittura d'arrivo. Apple Arcade sarà un servizio senza annunci pubblicitari, con un costo mensile che garantirà l'accesso a una selezione di oltre 100 giochi dell'App Store.

Non sorprende il fatto che Samsung cerchi di limitare la quota di mercato di Apple, e dato che i brevetti sono generalmente depositati ben prima di del lancio di un prodotto, l'Apple Arcade arriverà quasi sicuramente ben prima della concorrenza offerta da Samsung. In entrambi i casi, dare un servizio equivalente a chi ha un telefono Android - probabilmente a un prezzo inferiore - sembra scontato.