Skip to main content

Roomba J7+ risolve uno dei più grandi problemi dei robot aspirapolvere

The iRobot Roomba J7+ on its charging station in a hallway while a man with a dog enters the room
(Image credit: iRobot)

Tutti conduciamo una vita frenetica, il che significa che trovare il tempo per le faccende domestiche può essere difficile. Anche riuscendo a trovare qualche momento libero, difficilmente sarà preferibile mettersi a fare le pulizie piuttosto che riposarsi.

Questo è il motivo per cui i migliori robot aspirapolvere ci possono venire in aiuto, alleggerendo le faccende domestiche e occupandosi di aspirare (e talvolta pulire) i pavimenti.

Eppure, non c'è niente di più frustrante che essere disturbati nel momento in cui il robot aspirapolvere inizia a pulire, magari mentre state cercando di riposarvi. iRobot vuole mettere fine a tutto questo con il nuovo Roomba J7+, che utilizza la posizione del vostro smartphone per identificare il momento in cui uscite di casa e iniziare le pulizie.

Riesce a rilevare anche il momento in cui state per rientrare, interrompendo le pulizie e tornando alla base di ricarica per non essere in mezzo ai piedi quando tornate a casa.

It can also detect when you’re about to walk through the door, and stop cleaning and retreat to its charging base, so it doesn’t get under your feet. iRobot Roomba J7+ ha un prezzo di 999€ e sarà disponibile a breve sul sito dell'azienda e presso i rivenditori autorizzati. Questa è la versione dotata di sistema di svuotamento automatico, mentre il nuovo Roomba J7 (che ne è sprovvisto) ha un prezzo di 749€.

Sempre più smart

I robot aspirapolvere indubbiamente rendono la vita più semplice, quindi non ci sorprende che la loro popolarità sia cresciuta negli ultimi anni.

Come già accennato, però, programmando le pulizie automatiche può capitare che i dispositivi risultino di disturbo o d'intralcio nei momenti meno appropriati, senza considerare che bisogna sempre stare attenti a dove si cammina per non essere d'impaccio durante le pulizie.

Grazie alla nuova funzione di geolocalizzazione di Roomba J7 e J7+, questo non sarà più un problema. Grazie al sistema AI integrato i robot sono in grado di identificare qualsiasi ostacolo, compresi cavi e calzini dimenticati a terra, e potranno aggirarli invece che passarci sopra, rischiando di rimanere incastrati.

La fotocamera integrata inoltre scatterà una foto dell'oggetto e arriverà una notifica automatica sull'app per avvisarvi, in modo che possiate dare istruzioni al robot aspirapolvere per proseguire le pulizie.

Giulia Di Venere

Senior Content Editor and Copywriter adept in managing content creation and publication at TechRadar Italia.