RHA T20 Wireless, gli auricolari wireless per audiofili

RHA's T20 Wireless headphones
Immagine: RHA (Immagine:: RHA)

Ricordate gli auricolari RHA T20 che ci avevano entusiasmati per il suono di altissima qualità? Ora l'azienda ha deciso di proporre il modello senza cavo RHA T20 Wireless, con un'autonomia di 12 ore e affidabile tecnologia Bluetooth aptX.

I nuovi auricolari sono collegati tramite neckband e utilizzano i driver DualCoil di RHA, progettati per riprodurre ''audio rifinito e di alta qualità''.

Come il modello precedente, i T20 Wireless includono tre filtri di ottimizzazione per regolare il suono su misura in base a cosa state ascoltando e ai vostri gusti personali.

Il filtro Reference è progettato per rendere il suono nitido e bilanciato, ed è probabilmente quello più adatto agli audiofili, mentre il filtro Bass è pensato per enfatizzare i bassi delle tracce rock e hip-hop.

Il filtro Treble, invece, è pensato per enfatizzare gli alti, ed è l'ideale per il jazz, la musica classica o le versioni acustiche.

Immagine: RHA

Immagine: RHA (Image credit: RHA)

L'alta risoluzione ha il suo costo

Gli RHA T20 Wireless sono venduti con un cavo da 3.5mm che si può eventualmente utilizzare per collegarli al dispositivo desiderato. L'azienda sostiene che questo garantisca l'HRA e una frequenza compresa tra 16Hz e 40,000Hz.

Senza il cavo sopracitato, la neckband garantisce 12 ore di autonomia, mentre il remoto universale consente agli utenti di passare dall'ascolto di musica, alle telefonate e alle funzioni dell'assistente digitale semplicemente premendo un pulsante.

Gli auricolari wireless vengono venduti con gommini in silicone e in gomma, in varie misure confortevoli per tutti.

Con la certificazione IPX4, gli RHA 20 Wireless possono essere utilizzati anche in palestra, essendo resistenti al sudore (e alla pioggia). Una clip per assicurare gli auricolari ai vestiti è inclusa, quindi gli auricolari possono essere usati senza pericolo che il cavo rimanga incastrato da qualche parte mentre correte.

Quindi, qual è il trucco? Questi auricolari non sono certamente economici, infatti hanno un prezzo di circa 250 dollari, più costosi rispetto al modello precedente.

RHA offre degli auricolari wireless più a buon mercato, gli RHA MA390 Wireless, a un prezzo di circa 70 dollari, che sono comunque auricolari di buona qualità

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.