Skip to main content

Oppo Watch 2: svelate una potenza e durata mai viste prima

Oppo Watch 2
(Image credit: Oppo)

La nuova generazione di wearable Oppo è decisa a replicare il successo della precedente lanciata a maggio 2020. Oppo Watch 2, presentato in Cina lo scorso 27 luglio, sarà disponibile in tre versioni due da 42 mm e una, il top di gamma, da 46 mm. I nuovi smartwatch mantengono il design della generazione precedente, forma rettangolare e display AMOLED dai bordi curvi. Sarà dotato di connettività a banda larga e consentirà di effettuare chiamate vocali tramite eSIM.

Oppo Watch 2 è attualmente disponibile solo per le prenotazioni anticipate in Cina dove sarà in vendita dal  6 agosto. Il lancio globale e il costo dell'Oppo Watch 2 non sono ancora stati condivisi dalla società, ma convertendo il prezzo stabilito per il mercato cinese arriviamo a circa 170€ per la versione 42 mm solo Bluetooth, a circa 194€ per la versione 42 mm eSIM e a circa 260€ per la versione 46mm eSIM. I prezzi sono quelli al cambio con la valuta originale, e non è detto che rispecchieranno quelli effettivamente praticati in Europa. 

 Oppo Watch 2: specifiche e caratteristiche 

La variante Oppo Watch 2 da 42 mm presenta un display AMOLED  (un’evoluzione dello standard OLED in grado di assicurare una risoluzione e un contrasto elevati) da 1,75 pollici con una risoluzione di 372x430 pixel e raggiunge un peso di 31 grammi, mentre la variante da 46 mm ha un display AMOLED da 1,91 pollici con una risoluzione di 402x476 pixel per un totale di 35 grammi. Entrambi hanno una densita pixel di 326ppi per una frequenza di aggiornamento a 60Hz.

L’Oppo Watch 2 è dotato di un SoC Qualcomm Snapdragon Wear 4100, il più potente processore disponibile al momento per smartwatch. A dar manforte a questo gioiellino il coprocessore personalizzato Apollo 4s.

Questa combinazione, abbinata a 1 GB di RAM e 8 GB di spazio di archiviazione integrato, permette alte prestazioni senza sacrificare la durata della batteria, confermando il sistema operativo ColorOS Watch 2.0 come campione di autonomia: fino a 4 giorni con un utilizzo standard e fino a 16 giorni nella modalità risparmio energetico. I tempi di ricarica sono anch’essi da record, grazie alla tecnologia di ricarica rapida Watch VOOC capace di fornire fino a un'ora di autonomia dopo una ricarica di 10 minuti.

Fiore all’occhiello della nuova generazione di wearable Oppo è il supporto a cento tipologie di attività sportive. 

Non manca naturalmente il controllo 24h della frequenza cardiaca, della saturazione del sangue e del monitoraggio della qualità del sonno (capace di rilevare anche il rischio di russare durante la notte), oltre a un sistema di di valutazione dello stress individuale e molte altre funzioni come l’esclusiva modalità e-sport che trasferisce tutte le notifiche dello smartphone all'orologio.