Skip to main content

Nvidia RTX 3080 Ti è più vicina di quel che pensate

RTX 3080
(Image credit: Future)

Avevamo già sentito parlare della RTX 3080 Ti, e ora arrivano alcuni segnali che potrebbero confermare l'arrivo della nuova scheda video Nvidia, incluse alcune foto ufficiali.

Se diamo per buone le immagini destinate alla stampa della Leadtek WinFast RTX 3080 Ti Hurricane (e secondo VideoCardz lo sono), queste vanno a confermare l'attendibilità delle immagini precedenti che mostravano pallet di MSI RTX 3080 Ti Ventus in preprazione per la spedizione.

Viene mostrata anche la confezione della Leadtek 3080 Ti, che conferma la presenza di 12 GB di VRAM (come abbiamo visto per la MSI Ventus), e anche il design a tre ventole ricorda il modello WinFast RTX 3080 esistente, sia per quanto riguarda la scheda che per il dissipatore.

Leak confezione Leadtek WinFast RTX 3080 Ti Hurricane

(Image credit: VideoCardz / Leadtek)

Dunque, sembra che la 3080 Ti avrà gli stessi consumi energetici della RTX 3080, con qualche piccolo potenziamento. La 3080 Ti dovrebbe offrire 10.240 CUDA core, contro gli 8.704 della 3080.

Altre notizie da Asus

Contemporaneamente, VideoCardz ha scoperto che Asus ha registrato alcune nuove schede grafiche presso la EEC (Eurasian Economic Commission), inclusi alcuni modelli 3080 Ti, come ROG Strix RTX 3080 Ti, con un modello LC dotato di raffreddamento a liquido, una ROG Strix White Edition e anche una versione a tema Gundam, con diverse varianti (overclock incluso).

Avevamo sentito parlare anche della RTX 3070 Ti, e sembra che arriveranno dei modelli ROG Strix nei colori nero e argento (TUF, Turbo e con raffreddamento a liquido).

Asus ha registrato oltre 100 unità presso l'EEC, fra modelli nuovi e aggiornati e sembra che il produttore stia rivedendo l'intera gamma di schede video con l'EEC. Dovrebbero essere incluse anche delle versioni LHR delle schede grafiche già sul mercato, con limitazioni contro il mining, nonché GPU CMP specifiche per le criptovalute.

Dunque le indiscrezioni sulle 3080 Ti e le 3070 Ti si fanno più concrete ed è possibile che ne sapremo di più all'inizio di giugno, con un possibile annuncio ufficiale che potrebbe arrivare il 31 maggio.