Nvidia Quadro RTX, spuntano due nuovi modelli online

Nvidia RTX A6000
(Immagine:: Nvidia)

Due schede grafiche RTX professionali basate su Nvidia Ampere, RTX A5000 e RTX A4000, sono state individuate online in un documento di certificazione OpenCL, e ciò fa intuire che potrebbero arrivare presto sul mercato.

Le due schede, messe in risalto per la prima volta dall'utente Twitter @KOMACHI_ENSAKA (Si apre in una nuova scheda), sono apparse sulla pagina dei prodotti conformi con OpenCL del Gruppo Khronos (Si apre in una nuova scheda). Quadro RTX A5000 e Quadro RTX A4000, non sono ancora annunciate da Nvidia, ma sono già state certificate OpenCL 1.2.

See more

Come fa notare Tom's Hardware (Si apre in una nuova scheda), questo passaggio di certificazione è un segno evidente che Nvidia è quasi pronta per presentare le nuove schede e iniziare le vendite. Nvidia le ha inviate al Khronos Group poco più di un mese fa, quindi è probabile che siamo vicini all'inizio della fase di produzione.

È interessante notare che queste schede sono state presentate con il marchio Quadro. poiché Nvidia aveva annunciato alla fine dell'anno scorso che le loro schede professionali si sarebbero distaccate da questo marchio. La RTX A6000, ad esempio, non usa lo storico marchio Quadro, ma è ancora elencata come scheda Quadro nella certificazione Khronos Group.

Per il momento non sappiamo niente riguardo le specifiche tecniche, dato che le schede non sono ancora state annunciate, ma il modello RTX A6000 monta una GPU GA102 con 10.752 core CUDA e 48 GB di VRAM, quindi è probabile che i modelli inferiori montino il chip GA104. Tuttavia, è anche possibile che l'A4000 monti il chip GA106, mentre è quasi certo che entrambe possiedano un quantitativo inferiore di VRAM rispetto alla RTX A6000.

John Loeffler
Computing Editor

John (He/Him) is the US Computing Editor here at TechRadar and he is also a programmer, gamer, activist, and Brooklyn College alum currently living in Brooklyn, NY. 


Named by the CTA as a CES 2020 Media Trailblazer for his science and technology reporting, John specializes in all areas of computer science, including industry news, hardware reviews, PC gaming, as well as general science writing and the social impact of the tech industry.


You can find him online on Twitter at @thisdotjohn


Currently playing: The Last Stand: Aftermath, Cartel Tycoon