Skip to main content

Nuovo MacBook Air (M1, 2020): quando esce, prezzo, specifiche

Mac 2020
(Image credit: Apple)

Apple ha presentato io Nuovo MacBook Air (M1, 2020) il 10 novembre 2020. C'era già stato un MacBook Air (2020), che abbiamo provato la scorsa primavera, ma il nuovo modello presenta una grossa novità. 

Il Nuovo MacBook Air (M1, 2020) infatti abbandona il processore Intel in favore del nuovo processore Apple M1, che è basato su architettura ARM. Secondo Apple questa singola novità porterà a migliori prestazioni e una maggiore autonomia. 

Le applicazioni MacOS che funzionano sugli attuali sistemi Intel funzioneranno anche sul Nuovo MacBook Air (M1, 2020), grazie a uno strumento chiamato Apple Rosetta. 

Secondo Apple il Nuovo MacBook Air (M1, 2020) è tre volte più veloci di altri portatili nella sua categoria (che potrebbe essere quella degli ultraportatili economici ma non siamo certi che Apple sia d'accordo). Ed è anche più veloce del 98% dei notebook Windows venduti l'anno scorso. Un'affermazione piuttosto impegnativa, che speriamo di confermare o smentire al più presto, quando potremo provarlo. 

L'azienda sottolinea anche le prestazioni del sistema neurale, 9 volte più veloce rispetto al MacBook Air precedente, e anche le prestazioni dell'SSD, che grazie al chip M1 diventano il doppio. 

Inoltre, il chip M1 consuma poca energia e quindi il Nuovo MacBook Air (M1, 2020) non ha bisogno di ventole, il che lo rende perfettamente silenzioso. E questo dettaglio è una gran cosa di per sé, di questo siamo più che certi. 

Apple  dichiara un'autonomia fino a 15 ore con la navigazione web, e fino a 18 ore di riproduzione video. Un valore nettamente superiore a quello di tutti i MacBook Air usciti finora. 

Abbiamo poi uno schermo Retina da 13 pollici, riconoscimento facciale e altre caratteristiche relativamente prevedibili. 

Nuovo MacBook Air (2020)

  • Cos'è? Il nuovo portatile ultraleggero da 13 pollici di Apple
  • Quando esce? È già in vendita
  • Quanto costa? I prezzi partono da €1.159

Nuovo MacBook Air (M1, 2020), uscita e prezzo

Il Nuovo MacBook Air (M1, 2020) è stato presentato il 10 novembre 2020 ed è arrivato subito sullo shop online dell'azienda. Al momento Apple indica che le prime consegne dovrebbero arrivare tra il 18 e il 19 novembre 2020, ma a partire dal 16 novembre i tempi di spedizione dovrebbero ridursi a 3-4 giorni. 

Il prezzo di partenza è pari a €1.159, per un Nuovo MacBook Air (M1, 2020) con 8GB di RAM ed SSD da 256GB. In fase di acquisti si può scegliere di installare 16GB di RAM e un SSD fino a 1TB. Ed è anche disponibile una versione del chip M1 con una GPU più potente.

Nella versione più costosa il Nuovo MacBook Air (M1, 2020) arriva a costare €2.349. 

Il prezzo di lancio non è dissimile da quello del precedente MacBook Air (2020) con CPU Intel. Il fatto che un modello nuovo costi quanto quello precedente è senz'altro una buona notizia, visto che se non altro non ci sono stati aumenti. 

MacBook Air (M1, 2020), specifiche

Il MacBook Air (M1, 2020) trova al proprio cuore il nuovo processore Apple M1. Si tratta di un processore ARM on configurazione big.LITLLE, con 4 core ad alte prestazioni e altri 4 a basso consumo, che si alternano per offrire sempre il migliore equilibrio possibile tra potenza e risparmio energetico. Il processore integra anche una GPU a 7 core e un Neural Engine a 16 core. Ci sono poi 8 o 16 GB di RAM, e un'unità SSD da 256GB a 1 TB. 

Lo schermo da 13" è un Retina True tone, a cui si aggiungono il sensore Touch ID e due porte Thunderbolt. 

C'è una variante premium, dove la GPU ha 8 core invece che 7. Può fare una grande differenza in termini di prestazioni grafiche? Secondo Apple questa variante può eseguire videogiochi moderni, quindi sembrerebbe di sì, ma ovviamente dovremo verificare. L'affermazione è relativamente ambigua, ma di certo non ci aspettiamo che il MacBook Air (M1, 2020) sia in grado di far girare Cyberpunk 2077. Ma saremmo estasiati se fosse il contrario, ovviamente.