Monster Hunter: World, Nvidia annuncia il supporto al DLSS

Immagine: Nvidia/Capcom
(Image credit: Nvidia/Capcom)

Se avete acquistato una GeForce RTX, sicuramente conoscete i vantaggi della tecnologia DLSS, che probabilmente ha un'importanza maggiore rispetto al ray tracing. Nvidia ha sottolineato la spinta enorme che darà a breve a Monster Hunter: World, con l'aggiunta di una nuova impostazione nel gioco.

La nuova opzione permette ai giocatori di regolare la nitidezza dell'immagine. Semplicemente spostando un cursore è possibile regolare la nitidezza dell'immagine in base ai propri gusti.

È un vero e proprio tocco di classe, a quanto pare molto richiesto dalla comunità dei videogiocatori. Presumibilmente vedremo questa funzione anche su altri giochi per accrescere l'attrattiva del DLSS.

Il DLSS non permette solo di ottenere una qualità dell'immagine più alta per i giochi che lo supportano, ma migliora anche la frequenza e garantisce un'esperienza di gioco più fluida. 

A caccia senza intoppi

Il benchmark di Nvidia di Monster Hunter: World mostra che giocando in 4K con risoluzione al massimo dettaglio ci si può aspettare un aumento delle performance fino al 50%,

In altre parole, grazie al DLSS l'utilizzo di una RTX 2080 Ti e un processore Intel Core i9-900K permette di arrivare a 71.6 fps, contro i 46.7 fps che si potevano raggiungere prima dell'aggiornamento. Si tratta di un aumento del 53%.

La RTX 2080 è passata da 34.7 fps a 54.9 fps, e la RTX 2070 da 29.1 fps a 45.7 fps.

La RTX 2060 raggiungeva 23.6 fps senza DLSS, ma con l'aggiornamento può arrivare fino a 37.2 fps (senza contare che si possono sempre abbassare leggermente le impostazioni grafiche).

L'aggiornamento al DLSS per Monster Hunter: World sarà disponibile da domani, il 17 luglio. I requisiti sono ovviamente avere una scheda grafica GeForce RTX (i modelli Turing GTX non supportano nè questa tecnologia nè il ray tracing), in più dovrete avere la nuova versione dei driver Game-Ready.

Il DLSS richiede inoltre una risoluzione 4K o 2560 x 1440 e la modalità di gioco a schermo intero. Ricordate che avrete accesso all'impostazione per regolare la nitidezza di cui abbiamo parlato poco sopra solo se la vostra GPU ha almeno 8 GB di RAM.