Skip to main content

iPhone OS, nuova home page, fitness app e altre possibili novità

(Image credit: TechRadar)

La prima versione online del WWDC (Worldwide Developers Conference) di Apple inizierà oggi, lunedì 22, e si protrarrà fino al 26 giugno. Di norma l’azienda di Cupertino sfrutta questa vetrina per presentare gli aggiornamenti dei suoi sistemi operativi iOS, iPadOS, macOS, TvOS e watchOS, come avvenuto nel 2017 e nel 2019. Naturalmente, quest’anno ci aspettiamo di vedere anche qualche nuovo dispositivo. 

In questi giorni sono circolate numerose indiscrezioni riguardo il WWDC 2020 e tra le più popolari c’è l’ipotesi che Apple presenti il nuovo sistema operativo per i suoi smartphone, che per la prima volta potrebbe chiamarsi “iPhoneOS”. L’informazione è stata diffusa da Jon Prosser, noto leaker che gode di una buona reputazione nell’ambito dei prodotti Apple. A questa voce si è aggiunta una promo trapelata su twitter e diffusasi rapidamente sui social che mostra delle immagini del presunto “iPhone OS”.

La via intrapresa negli anni passati da Apple per i nomi dei suoi OS fa pensare che queste notizie siano piuttosto attendibili. In origine, i dispositivi iPad facevano affidamento su iOS, ma nel tempo Apple ha deciso di rinominare il sistema operativo chiamandolo iPadOS, scelta che potrebbe essere replicata anche per gli iPhone. Ciò di cui siamo certi è che, indipendentemente da come si chiamerà, l’azienda presenterà la quattordicesima versione di iOS durante il WWDC 2020. 

iPhone OS, possibili novità

Tra i numerosi rumor relativi a iOS 14 si sono alternate diverse voci che suggeriscono la presenza di una nuova home page. Nello specifico, oltre alla classica visuale a griglia, il presunto “iPhoneOS” dovrebbe consentire di scegliere una modalità di visualizzazione a elenco.

iOS 14 dovrebbe anche permettere agli utenti di scegliere se utilizzare o meno le app preinstallate come Maps e Music come predefinite.  Ci sarebbero delle novità anche per quanto riguarda l’app di messaggistica iChat, con l’introduzione di una funzione che consente di menzionare un contatto all’interno di un gruppo anteponendo il simbolo @ al nome, opzione già presente sulle app di messaggistica più popolari come WhatsApp e Slack. 

iPhoneOS potrebbe anche implementare un’app dedicata al fitness in grado di monitorare attività come la corsa, il ciclismo, la danza e molto altro.  

Per sapere se si tratta di semplici speculazioni o di notizie attendibili non ci rimane che seguire la presentazione dei prodotti Apple durante l’evento WWDC che si svolgerà nei prossimi giorni. 

Fonte: Gizmochina.com