iPhone 15 cambia look: addio bordi piatti, si torna alle linee morbide

(Immagine:: Apple)

Gli smartphone della gamma iPhone 14 sono in commercio da poco più di due mesi ma Apple sta già lavorando allo sviluppo della prossima serie e i rumor non tardano ad arrivare.

Finora sono emerse diverse indiscrezioni relative a uno zoom periscopico che dovrebbe trovarsi su almeno un modello della gamma iPhone 15, mentre tutte le varianti del prossimo iPhone dovrebbero poter contare sulla Dynamic Island attualmente presente sui modelli Pro. Lo stesso vale per il chip Apple prodotto a 3nm che dovrebbe arrivare su tutti i modelli.

Infine sembra certo che tutti gli smartphone della serie iPhone 15 includeranno una porta USB-C che permetterà una ricarica e un trasferimento dati più veloce. 

L'ultima sui nuovi telefoni Apple riguarda il design, che a quanto pare potrebbe cambiare radicalmente rispetto a quello visto con le serie iPhone 13 e iPhone 14. Apple sarebbe intenzionata a tornare a delle linee più morbide, abbandonando definitivamente il design spigoloso degli ultimi iPhone.

See more

Stando al report pubblicato sul profilo Twitter di ShrimpApplePro (Si apre in una nuova scheda), i modelli della gamma iPhone 15 saranno tutti caratterizzati da bordi e angoli arrotondati, come si evince dalla foto.

Anche i render pubblicati da PhoneArena mostrano dei bordi e un retro arrotondato, mentre la parte anteriore che ospita lo schermo rimane piatta. Tuttavia, si tratta di rendering non ufficiali quindi non possiamo darlo per certo.

Tra le ipotesi si parla anche di un corpo in titanio per ridurre il peso dei nuovi iPhone. Tuttavia, questa caratteristica dovrebbe riguardare unicamente le varianti Pro, mentre i modelli standard rimarrebbero in alluminio.

Marco Silvestri
Senior Editor

Marco Silvestri è un Senior Editor di Techradar Italia dal 2020. Appassionato di fotografia e gaming, ha assemblato il suo primo PC all'età di 12 anni e, da allora, ha sempre seguito con passione l'evoluzione del settore tecnologico. Quando non è impegnato a scrivere guide all'acquisto e notizie per Techradar passa il suo tempo sulla tavola da skate, dietro la lente della sua fotocamera o a scarpinare tra le vette del Gran Sasso.