Skip to main content

iPhone 12 arriva a ottobre, il nuovo iPad a settembre? Un'altra stranezza del 2020

iPhone
(Image credit: Future)

"Quando esce l'iPhone 12?" è una domanda che si faranno in molti il prossimo 8 settembre, giorno in cui usciranno i nuovi iPad e l'Apple Watch 6, senza il nuovo smartphone di Apple.

O almeno questo è quanto lasciano intendere le informazioni diffuse da Jon Prosser, che in passato almeno qualche volta ci ha visto giusto, con le anticipazioni riguardo ad Apple In un suo recente tweet  ci sono infatti le supposte date di uscita dei prossimi prodotti. 

Non è una buona notizia, o almeno non lo sarebbe se confermata, per chi sta aspettando l'iPhone 12 Pro 5G. Pare infatti che questa versione sarà l'ultima ad arrivare, forse a novembre. 

Se le informazioni sono corrette, i primi prodotti a vedere la luce saranno l'Apple Watch 6 e i nuovi iPad, la settimana del 7 settembre. E saranno accompagnati da celebrazioni un po' meno rumorose del solite, per via del Covid-19. In effetti, Apple potrebbe limitarsi a un comunicato stampa, come ha fatto con l'iPhone SE 2020, lo scorso marzo.  

Se le previsioni sono corrette, ci aspettiamo che la data sia l'8 settembre, perché il 7 settembre è un lunedì ma anche una festività negli Stati Uniti (Labor Day). È anche il momento dell'anno in cui, storicamente, Apple tiene il suo evento più importante dell'anno. Ma pare che non ci sarà un nuovo iPhone.

Non ci aspettiamo inoltre che tra i nuovi iPad ci siano anche dei nuovi iPad Pro. Infatti è già uscito un iPad Pro 2020, a marzo, e ci aspettiamo un iPad Pro 2021 con connettività 5G. Crediamo invece che escano modelli di fascia media, iPad Air 4 e iPad mini 6.

(Image credit: The Apple Post)

iPhone 12 in ritardo

Quanto all'iPhone 12, pare che la data di lancio potrebbe essere il 12 o il 13 ottobre. Non è una sorpresa, considerato che Apple aveva già fatto sapere che lo smartphone sarebbe arrivato in ritardo.

La presentazione dell'iPhone 12 sarà al centro di un evento. Difficile sapere se ci saranno persone fisicamente presenti, come in passato, o se invece Apple si limiterà a un evento in streaming come ha fatto con la WWDC 2020. Secondo le nostre previsioni l'iPhone 12 arriverà in quattro diverse varianti. 

Le prenotazioni dovrebbe iniziare nella stessa data, almeno in alcuni paesi. Apple potrebbe ritardare ulteriormente la disponibilità in certe aree geografica, ma è difficile dirlo ora. Molto dipende da quanto l'emergenza covid-19 abbia rallentato o rallenterà la catena produttiva. 

Secondo Prosser, comunque, il modello top di gamma, l'iPhone 12 Pro 5G, non sarà disponibile da subito. Si parla di novembre, che è piuttosto tardi per un nuovo iPhone. Sopratutto per il modello di maggior richiamo per gli appassionati. 

Non sarebbe comunque la prima volta: l'iPhone X uscì il 3 novembre 2017, infatti. 

Lo storico di Prosser, comunque, include molte previsioni corrette ma anche diversi errori. Meglio prendere quanto detto con cautela, quindi.