Skip to main content

Instagram introduce la funzione Co-Watching

(Image credit: Shutterstock)

Scorrere il feed di Instagram, finora, era un’attività da svolgere in solitaria. Tuttavia, dato che molte persone sono isolate e costrette a stare lontane da amici e familiari per frenare la diffusione del coronavirus, Instagram ha presentato una nuova funzione chiamata Co-Watching.

La nuova funzione consente agli amici presenti in una chat video (anche di una chat di gruppo) di sfogliare i post che uno di loro ha "apprezzato" o "salvato" nel proprio feed di Instagram, oltre a consentire  ai partecipanti della videochiamata di visualizzare i video consigliati dagli altri partecipanti.

Questo offre ad amici e parenti un modo per parlare di diversi post sulla piattaforma di condivisione di foto e video, stimolando gli utenti a rimanere in contatto per combattere la solitudine.

Instagram Co-Watching

(Image credit: Instagram)

Come funziona 

L'utilizzo di Co-Watching è molto semplice: andate su Instagram Direct (la funzione di messaggistica diretta della piattaforma) toccando l'icona a forma di aeroplanino di carta nell'angolo in alto a destra dell'app. 

A questo punto, avviate una nuova chat video cercando o selezionando un contatto tra i messaggi e toccando l'icona della videocamera. Una volta che avete iniziato a chattare, toccate l'icona della foto nella parte inferiore del riquadro per visualizzare tutti i consigli sui Like e preferiti di Instagram disponibili di recente sul vostro feed.

Quello selezionato verrà visualizzato sullo schermo e sarà visibile a tutti i partecipanti presenti in chat.

Non è tutto 

Il Co-Watching non è l'unico nuovo aggiornamento disponibile: Instagram ha anche iniziato a occuparsi di rimuovere le possibili notizie false in merito al Covid-19, eliminando contenuti e account non ufficiali del coronavirus, a meno che non si tratti di fonti attendibili. 

Inoltre, Instagram sta offrendo la possibilità di donare in più regioni del mondo per fare in modo che gli utenti possano effettuare o chiedere aiuti a favore di organizzazioni no profit che operano nei rispettivi territori.

Per aiutare a connettere gli utenti che usano il social, le storie condivise presenteranno un adesivo "Resta a casa" su tutti i post della rete.

Co-Watching diventerà sicuramente molto popolare nei prossimi giorni e questi sforzi si aggiungono alle iniziative di prevenzione di Instagram in merito al Covid-19 iniziate circa due settimane fa, quando la piattaforma ha pubblicizzato i post di note organizzazioni sanitarie nella parte superiore della scheda di ricerca.