Skip to main content

I chip Apple M3 saranno tra i primi prodotti con il nodo 3nm di TSMC

Apple MacBook Air (M1,2020)
(Image credit: Future)

TSMC sta preparando il suo nodo 3nm per la produzione di massa nel 2022, e i chipset Apple M3 potrebbero essere tra i primi a usufruirne.

Il report arriva dalla rivista Taiwanese DigiTimes, secondo la quale TSMC sta già testando la linea di produzione da 3nm, detta linea N3, con lo sguardo già diretto ai primi mesi del 2022 per garantire le spedizioni di processori Apple e Intel nel Q1 2023.

Dalla suddetta linea N3 dovrebbe uscire la terza generazione di chip Apple, ovvero i processori M3 che troveremo a bordo dei futuri MacBook e iMac. La prossima generazione di chip M2, che dovrebbe arrivare nel corso del 2022 ed essere equipaggiata dai futuri MacBook Air, dovrebbe invece essere prodotta con il nodo 4nm (N4) di TSMC.

Oltre ai processori M3 dei prossimi MacBook e iMac, la linea N3 sfornerà anche i chip A17 che troveremo sui futuri iPhone.


Una CPU M3 da 40 core?

Apple, notoriamente molto riservata prima del lancio dei suoi prodotti, non ha detto nulla sulla sua tabella di marcia dei processori M3, e in realtà non sappiamo niente di certo nemmeno sui più vicini M2.

Detto questo, come sottolinea Mac Rumors, ci sono già numerose speculazioni riguardo i prodotti Apple che potrebbero uscire nel 2023.

Un analista del settore sostiene che i chip M3 potrebbero essere sviluppati su quattro matrici con CPU fino a 40 core. Per fare un paragone, il chip M1 ha otto core, mentre M1 Pro e M1 Max hanno 10 core.

Non ci è chiaro perché Apple dovrebbe quadruplicare il numero di core rispetto al suo attuale top di gamma, dato che non ne conosciamo la tipologia (prestazioni/efficienza).

A conti fatti una CPU da 40-core sarebbe anche estremamente grande, ma del resto anche i Threadripper di AMD hanno dimensioni importanti.

John Loeffler

John (He / Him / His) is TechRadar's Computing Staff Writer and is also a programmer, gamer, activist, and Brooklyn College alum currently living in Brooklyn, NY. Named by the CTA as a CES 2020 Media Trailblazer for his science and technology reporting, John specializes in all areas of computer science, including industry news, hardware reviews, PC gaming, as well as general science writing and the social impact of the tech industry.


You can find him online on Twitter at @thisdotjohn


Currently playing: Back 4 Blood, Metroid Dread, EVE Online