Skip to main content

GTA IV prepara il gran ritorno: presto disponibile su Steam

GTA IV
(Image credit: Rockstar)

Quelli appena trascorsi sono stati mesi molto difficili per Rockstar Games, con l’azienda che ha dovuto far fronte all’abbandono del produttore Dan Houser, le cui opere principali includono Red Dead Redemption 2 e GTA V; inoltre, lo scorso gennaio, Grand Theft Auto IV è stato ritirato dal mercato. Tuttavia, qualcosa sta cambiando e il reparto di sviluppo di New York ha qualche sorpresa in serbo per il pubblico. 

Secondo quanto riportato dal sito The Verge, GTA IV si appresta a fare il proprio ritorno sulla piattaforma Steam a partire dal 19 marzo, dopo qualche settimana passata ai box.

Rockstar ha dovuto ritirare il gioco dal mercato dopo aver terminato le chiavi seriali e aver assistito alla chiusura della piattaforma di supporto Games for Windows Live di Microsoft (possa riposare in pace). Tuttavia, c’è una buona notizia: il gioco ambientato a New York City sarà nuovamente disponibile per il download su Steam.

La cattiva notizia 

D’altra parte, c’è anche una cattiva notizia: non potrete organizzare partite in rete locale con i vostri amici. GTA IV si prepara al ritorno in scena, ma con alcuni grandi cambiamenti e un paio di elementi chiave mancanti, compresa la modalità multiplayer che ha reso il gioco popolare nel corso degli scorsi anni.

Secondo quanto riportato nell’annuncio di Rockstar su Steam, GTA IV è prossimo al grande ritorno in scena e prenderà il nome di Grand Theft Auto IV: Complete Edition, andando a sostituire a tutti gli effetti sia Grand Theft Auto IV che Grand Theft Auto: Episodes from Liberty City.

A causa di questo importante ridimensionamento, nel nuovo GTA IV non sarà disponibile l’iconica modalità multiplayer. Ci dispiace per tutti i nostri lettori che non potranno più scorrazzare in lungo e in largo per New York, in puro stile Fast and Furious

Ma non è finita qui: in GTA IV verranno rimosse alcune canzoni e stazioni radio, come RamJam FB, Self-Actualization FM e Vice City FM (disponibile in Episodes from Liberty City). Non si tratta della prima volta in cui assistiamo a tagli nella soundtrack di GTA IV, ma Rockstar ha affermato che le suddette stazioni radio saranno temporaneamente non disponibili.

Le conseguenze per gli attuali possessori di GTA IV o Episodes from Liberty City 

Il morale dei videogiocatori viene però risollevato dalla notizia secondo cui non sarà necessario acquistare GTA IV: Complete Edition, qualora si disponga già di una copia di GTA IV o GTA: Episodes from Liberty City. 

Rockstar ha annunciato che l’aggiornamento a Grand Theft Auto IV: Complete Edition sarà reso disponibile sia ai giocatori che possiedono i suddetti titoli nella propria libreria Steam, sia a quelli che dispongono di una copia fisica non precedentemente attivata, con questi ultimi che potranno utilizzare il codice presente sul retro del manuale di gioco per completare l’aggiornamento all’edizione completa.

Coloro che hanno acquistato tramite Windows Live Digital Store e attivato entrambi i giochi attraverso la piattaforma Games for Windows Live potranno effettuare l’aggiornamento a Grand Theft Auto IV: Complete Edition collegando il proprio account Social Club, in sostituzione di quello Games for Windows Live. 

Inoltre, tutti i file di salvataggio correnti saranno compatibili con GTA IV: Complete Edition e, quindi, dovreste essere in grado di riprendere il gioco nella nuova versione esattamente dal punto in cui lo avevate lasciato in precedenza. 

Chiudiamo l’articolo ricordandovi che GTA IV: Complete Edition sarà disponibile anche tramite Rockstar Games Launcher.