Skip to main content

Motion Sense, i controlli gesture funzioneranno con Spotify e non solo

The Google Pixel 3A (Image credit: TechRadar)

Il Motion Sense è una delle nuove funzioni presenti su Google Pixel 4 e sarà una versione avanzata di questa tecnologia che permetterà l'interazione con il vostro smartphone tramite gesti fatti con la mano sopra di esso.

Google aveva già confermato questa funzione, ma solo ora abbiamo delle informazioni in merito alle app supportate.

9To5Google ha trovato la lista delle app che avranno accesso al Motion Sense, e questo potrebbe significare che tante altre non lo avranno. La lista ne comprende nove: Amazon Music, Deezer, Google Play Music, iHeartRadio, Pandora, Spotify, Spotify Stations, YouTube Music e YouTube.

Motion Sense usa una tecnologia radar avanzata chiamata Project Soli. Questo vuol dire che Google ha dovuto chiedere un permesso speciale per questa funzione e che non sara disponibile in tutti i Paesi del mondo. 

Secondo una lista trovata sempre da 9To5Google l'Italia è tra i Paesi nei quali sarà disponibile la tecnologia Motion Sense.

In Ottobre Google terrà un evento nel quale ci aspettiamo di avere tutte le informazioni in merito alla gamma Google Pixel 4, che pensiamo includerà sia il Pixel 4 che il Google Pixel 4 XL.

  • Volete sapere di più? Ecco tutto quello che sappiamo di Google Pixel 4
James Peckham

James is Senior Phones Editor for TechRadar, and he has covered smartphones for the best part of a decade bringing you news on all the big announcements from top manufacturers making mobile phones. James is often testing out and reviewing the latest and greatest mobile phones, smartwatches, tablets, virtual reality headsets, fitness trackers and more. He has also worked on other leading tech brands, such as T3 and Gizmodo UK, as well as appearing as an expert on TV and radio for the BBC and other publications. Be sure to follow him on Twitter for all the latest smartphone news.


James is currently most excited about the Samsung Galaxy S22, God of War: Ragnarok and the rumored foldable iPhone