Skip to main content

Gli sviluppatori di Diablo 4 parlano di livellamento, abilità e un gioco dal finale potenzialmente infinito

(Image credit: Blizzard)

Potremmo essere stati tenuti all'oscuro per anni sull'esistenza di Diablo 4, ma ora che Blizzard ha confermato il suo arrivo, stiamo ricevendo aggiornamenti regolari su cosa aspettarci dal prossimo hack-and-slash ambientato nei dungeon sotterranei.

In un diario degli sviluppatori pubblicato sul blog di Diablo, il capo designer David Kim ha condiviso le idee sulla direzione del gioco. In primo luogo, Kim ha discusso il concetto di Itemization. Blizzard intende creare molta più flessibilità nel “livellamento” dei personaggi, attraverso gli oggetti, le loro personalizzazioni e le abilità.

L’obiettivo è eliminare la creazione di build "ottimali" reperibili online, a favore di stili di gioco differenti basati sui fattori sopra citati. Inoltre, nonostante appaia il contrario durante la demo di Diablo 4, l'interfaccia utente non bloccherà le abilità in determinati slot, ma offrirà invece una "Modalità Elettiva", che consentirà ai giocatori di assegnare le abilità che desiderano.

Diablo 4 ha ancora molta strada da fare 

Qualsiasi giocatore hardcore di Diablo sa che c'è molto di più nel gioco oltre alla storia e ai titoli di coda, e che la sfida finale di creare un personaggio sempre più potente è, senza dubbio, la vera bellezza del gioco.

Ma finora, dice Kim, "Non abbiamo deciso se il sistema di livellamento del personaggio e di esperienza debba essere finito o infinito. Vogliamo aggiungere un ulteriore sistema di esperienza oltre al livello massimo. Il livello massimo ci dà la possibilità di garantire ai giocatori un senso di completamento. Ma per i giocatori hardcore è necessario un secondo sistema di esperienza per spingerli al limite e garantire loro l’esperienza definitiva.”

"Il nuovo sistema aggiungerebbe ulteriore profondità per i giocatori più esperti. In definitiva, il nostro obiettivo è creare un sistema flessibile che fornisca scelte chiare a seconda del proprio stile di gioco preferito".

Blizzard sta cercando di creare un gioco che, teoricamente, potreste giocare per sempre. Diablo 4 verrà lanciato su PC, PS4 e Xbox One e, data la lontana data di uscita, probabilmente arriverà anche su PS5 e Xbox Scarlett.