Skip to main content

Galaxy S22, un problema di throttling fa crollare il prezzo

galaxy s22 serie
(Image credit: Samsung)

Samsung sta tagliando i prezzi della linea Galaxy S22, per far fronte a un'ondata di commenti negativi relativi a problemi di throttling. In concreto, gli smartphone di ultima generazione taglierebbero le prestazioni fino al 46%, per ridurre il surriscaldamento e prolungare l'autonomia. 

Tuttavia, almeno in Corea il problema non sembra risolto. Ci sono indagini ufficiali (via Reuters), e molti consumatori sono sul piede di guerra contro Samsung. Il problema è così acceso che l'azienda da deciso di offrire sconti altissimi sui dispositivi in questione. 

Samsung si era già scusata ufficialmente per l'incidente, all'inizio di marzo, aggiungendo che in futuro farà un maggiore uso dei chip Exynos - il maggiore controllo sulla produzione e realizzazione dei processori potrebbe fare la differenza in casi come questo. 

Detto questo, oggi un Galaxy S22 in Corea del Sud costa quasi la metà, 549.000 won invece di 999.000, con uno sconto di quasi il 50%. Lo sconto si ottiene presso gli operatori, ma è Samsung che lo sta finanziando. 

L'effetto, secondo alcuni osservatori, potrebbe farsi sentire già sui risultati finanziari del secondo trimestre. Da una parte molti consumatori decideranno di comprare un Galaxy S22 a metà prezzo, fregandosene del throttling. Dall'altra però tanti altri hanno fatto denuncia, e Samsung adesso ha un problema da gestire. 

Non è chiaro che cosa succederà a livello internazionale: in Italia abbiamo la versione con processore Samsung Exynos, che è quella al centro della diatriba, ma per ora non si è sentito parlare né di class action né di sconti. 

Peccato, perché un top di gamma a metà prezzo non ci dispiacerebbe per niente.

via BGR

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.