Skip to main content

Apple Watch, alcune palestre ricompensano chi usa lo smartwatch

(Image credit: Apple)

Quando andate in palestra utilizzate il vostro Apple Watch? Presto potreste ricevere uno sconto sul vostro abbonamento o delle gift card di Apple semplicemente per aver raggiunto i vostri obiettivi giornalieri durante gli allenamenti.

È stata annunciata recentemente una nuova iniziativa negli Stati Uniti, chiamata Apple Watch Connected, che ricompensa i propri utenti per aver raggiunto determinati obiettivi.

Alcune palestre sono dotate di Apple GymKit che permette agli utenti di connettere ai macchinari tramite NFC il proprio smartwatch, tenendo quindi traccia dei propri progressi.

Questo nuovo sistema per ora è ristretto a un numero molto limitato di palestre negli Stati Uniti, alcuni franchise che hanno aderito a questa iniziativa per ora sono Orange Theory, YMCA, Basecamp Fitness e Crunch Fitness.

Tutte le palestre possono prendere parte a questo nuovo sistema gratuitamente, i requisiti però possono essere scoraggianti per la maggior parte delle strutture dato che l’iniziativa richiede necessariamente macchinari compatibili con Apple GymKit.

È ancora poco chiaro come funzioni il sistema delle gift card in termini di quanto consistenti possano essere le ricompense ricevute per aver raggiunto i propri obiettivi.

Sembra che ogni brand di palestre stia adottando un proprio sistema di reward: Crunch Fitness, per esempio, offre sconti sugli abbonamenti, mentre Orange Theory sta regalando gift card.

Non è ancora esattamente chiaro come funzioni il sistema degli obiettivi giornalieri, ma immaginiamo che si tratti di un sistema diverso per ogni persona che decida di prendere parte a questa offerta.

Apple non ha ancora confermato se Apple Watch Connected verrà introdotto in altri paesi. Le palestre dotate di macchinari GymKit sono già diffuse in diversi Stati, tra i quali il Regno Unito, e non è quindi da escludere che Apple possa decidere di estendere questa iniziativa anche ad altri paesi, se avrà successo negli Stati Uniti.

Fonte: The Verge