Skip to main content

Apple TV Plus potrebbe permettervi di scaricare contenuti da guardare offline

(Image credit: Apple)

Apple TV Plus dovrebbe arrivare per i nostri schermi l'anno prossimo, ma continuano a scarseggiare i dettagli su come sarà l'interfaccia del servizio di streaming e le funzioni che avrà esattamente. Secondo le ultime indiscrezioni, potremmo avere delle informazioni sulla funzione offline.

Secondo MacRumors, ci sono dei codici di macOS Catalina (l'ultimo sistema operativo per Mac) che si riferiscono alla nuova piattaforma Apple TV Plus.

Questi codici si riferiscono a un 'limite di download' per le serie TV di Apple TV Plus, suggerendo che ci sarà la possibilità di scaricare un numero limitato di episodi come con Netflix o Amazon Prime Video (anche se nessuno dei due offriva questa funzione appena usciti). Altri servizi come Hulu non offrono questa funzione, quindi questo potrebbe aiutare Apple TV Plus ad affermarsi sul mercato dei servizi streaming.

  • Questo è tutto quello che sappiamo su Disney Plus
  • Nell'attesa, queste sono le serie TV che potete trovare ora su Netflix

Opzioni di visualizzazione flessibili

Altri codici si riferiscono a restrizioni per lo streaming in simultanea, il che significa che probabilmente non potrete guardare le serie TV su più schermi contemporaneamente. Tuttavia, Apple potrebbe offrire dei piani più costosi per dare un servizio più flessibile.

Apple punta più sulla qualità che sulla quantità, e sicuramente per il servizio sarà cruciale tenersi informati sulle abitudini e preferenze degli utenti. La possibilità di guardare contenuti offline sarà sicuramente gradita per chi ama guardare film e serie TV mentre vanno a lavoro o sono in viaggio, oppure in posti senza una buona connessione internet.