Skip to main content

Apple, forse presto arriverà un nuovo MacBook Pro da 14''

MacBook Pro 16-inch
(Image credit: Future)

Apple ha eliminato il MacBook Pro da 15 pollici a favore del più grande MacBook Pro da 16 pollici. Apple potrebbe fare una cosa simile con il modello più piccolo, introducendo un MacBook Pro da 14,1 pollici. Secondo il sito 9to5Mac, questa previsione proviene da Ming-Chi Kuo, l’analista finanziario che più di altri si è rivelato affidabile nello svelare in anticipo mosse e prodotti di Apple.

Il MacBook Pro da 16 pollici di Apple non è stato una rivoluzione rispetto al modello da 15 pollici, ma ha presentato il design delle cornici sottili. È naturale che Apple possa fare la stessa mossa con il modello più piccolo e, secondo l’analista Kuo, l'aggiornamento arriverà quest'anno. 

Tuttavia, il MacBook Pro da 14 pollici potrebbe non vedere la luce molto presto, poiché le indiscrezioni precedenti hanno suggerito che potrebbe arrivare prima un nuovo MacBook Pro da 13 pollici. La variante da 13 pollici dovrebbe avere la stessa tastiera a forbice del modello da 16 pollici, sostituendo quella a farfalla di Apple.
Di conseguenza, anche il nuovo MacBook Pro da 14 pollici sarà dotato quasi sicuramente della stessa tastiera. Questa sarebbe un'ottima notizia per gli utenti di MacBook Pro, poiché la tastiera del MacBook Pro da 16 pollici è fino a oggi, la migliore che abbiamo mai provato. 

Altri miglioramenti e nuovi prodotti 

Kuo non ha menzionato una finestra di rilascio per il nuovo MacBook Pro, ma crede che non sarà l'unico prodotto a essere presentato. Piuttosto, il MacBook Pro da 14 pollici potrebbe far parte di una suite di nuovi prodotti di Apple che presenteranno la tecnologia mini-LED.

Oltre al MacBook Pro da 14 pollici, Kuo suggerisce che potrebbe arrivare anche un nuovo MacBook Pro da 16 pollici, un nuovo iMac Pro e tre nuovi iPad Pro e Mini. Tutti dovrebbero essere caratterizzati dal display mini-LED.

La nuova tecnologia ha il potenziale per aumentare la gamma di colori, il rapporto di contrasto, la gamma dinamica e l'efficienza energetica dei display di Apple.
Per i dispositivi portatili, questo è un grosso miglioramento e potrebbe presentare pannelli più sottili.

Il comparto visivo non dovrebbe essere l’unico elemento a migliorare, ma diversi benchmark hanno mostrato che il nuovo MacBook Pro da 13 pollici potrebbe avere i processori Intel Ice Lake di decima generazione. I benchmark provengono dallo stesso leaker che in passato ha avvistato il MacBook Pro da 16 pollici prima della sua uscita. Se il nuovo MacBook Pro da 13 pollici dovesse avere i processori Intel Ice Lake, sarebbe molto probabile che i processori di decima generazione di Intel arrivino anche sulla versione da 14 pollici, a meno che Apple non decida di passare ad AMD.

Infine, Kuo crede che il coronavirus non avrà un impatto negativo nella produzione di questi nuovi prodotti durante l’anno.