Apple AirPods Lite potrebbero essere gli auricolari economici che stavamo aspettando

Close-up of the AirPods 3
(Immagine:: Shutterstock / Ivan_Shenets)

Non c'è niente di meglio di un'interessante indiscrezione di Apple per dare il via al 2023 in grande stile. E sembra che il colosso tecnologico stia lavorando a un paio di AirPods a prezzo ridotto per competere con auricolari Bluetooth più economici nel 2023. 

La notizia arriva dall'analista Jeff Pu che, in una nota di ricerca segnalata da 9to5Mac, sostiene che Apple stia sviluppando un prodotto "AirPods Lite" da posizionare al di sotto dei modelli principali AirPods, AirPods Pro e AirPods Max

Ai primi sono succeduti negli ultimi anni gli auricolari true wireless AirPods (2019), AirPods 3 e AirPods Pro 2, ma Apple non ha ancora rilasciato un prodotto audio progettato per competere con i migliori auricolari wireless economici sul mercato. 

Pu non fa alcun riferimento al prezzo o alle caratteristiche degli AirPods Lite, anche se è lecito supporre che questi AirPods, presumibilmente entry-level, avranno un prezzo inferiore almeno a quello degli AirPods 3 (che attualmente vengono venduti intorno ai €200). 

Dopo l'uscita di questi auricolari di terza generazione a ottobre 2021, Apple ha scelto di mantenere i loro predecessori, gli AirPods (2019), disponibili per l'acquisto al prezzo ribassato di circa €130, per cui gli AirPods Lite potrebbero sostituire questi auricolari ormai datati a un prezzo simile.

AirPods (2019), AirPods 3 and AirPods Pro side-by-side comparison

AirPods (2019), AirPods 3 e AirPods Pro (Image credit: Shutterstock / Ivan_Shenets)

Se sono effettivamente in fase di sviluppo, ci aspettiamo che gli AirPods economici di Apple manterranno il design a stelo più corto degli AirPods 3. Il che, come già detto, darebbe al colosso di Tim Cook un motivo per eliminare del tutto gli AirPods (2019). Invece, è improbabile che offriranno altre funzionalità premium come l'audio spaziale personalizzato con tracciamento della testa e la ricarica MagSafe.  

Anche òa resistenza all'acqua IPX4 degli AirPods 3 potrebbe essere sacrificata per ridurre i costi degli AirPods Lite, sebbene sia possibile che questi ultimi mantengano il chip H1 personalizzato che consente l'associazione a iOS senza soluzione di continuità in tutta la gamma AirPods. 

Vale la pena di sottolineare che le voci relative agli auricolari AirPods Lite hanno iniziato a circolare nel 2019, quando alcune testate (Si apre in una nuova scheda) hanno riferito che le batterie piatte degli AirPods Pro potrebbero essere utilizzate nelle future generazioni di AirPods di fascia economica (che si sono rivelate essere gli AirPods 3 nel 2021). 

Ora, però, in base alle recenti indiscrezioni sugli AirPods Lite, potremmo avere a breve notizie più dettagliate sul prezzo, sulle caratteristiche e sullo sviluppo generale degli auricolari nei prossimi mesi. 


Analisi: un'opzione più economica di "AirPods Lite" potrebbe giovare a Apple, visto l'attuale costo della vita 

Apple retail store

(Image credit: Getty Images)

Non è del tutto scontato rispondere alla domanda sul perché Apple si stia preparando a esulare dalla sfera di prodotti tipicamente premium. Certo, è anche vero che le proiezioni sulle vendite non entusiasmanti in ambito AirPods potrebbero avere il loro peso nella decisione. 

Secondo Pu, le vendite di AirPods su base annua dovrebbero calare di 10 milioni nel 2023 a causa della "domanda debole di AirPods 3" e della previsione che Apple non rilascerà nuovi AirPods premium quest'anno. 

Più in generale, la domanda di prodotti a basso prezzo sembra essere in crescita in tutte le categorie di consumatori nel 2023. I principali servizi di streaming come Netflix, Disney Plus e HBO Max, ad esempio, hanno recentemente lanciato livelli di abbonamento con inserzioni pubblicitarie nel tentativo di offrire agli abbonati un'alternativa più economica, nonostante le perplessità manifestate da molti su questi pacchetti. 

Apple è sempre stata particolarmente brillante nel generare profitti e, indipendentemente dalla reputazione di brand di fascia alta, l'opportunità di sfruttare il desiderio dei consumatori di prodotti audio a prezzo contenuto potrebbe essere troppo ghiotta per non coglierla.  

Marco Doria
Senior editor

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.

Con il supporto di