Skip to main content

Amazfit GTS3, GTR3 e GTR 3 Pro, tre nuovi smartwatch con autonomia da record

Amazfit GTR 3
(Image credit: Amazfit)

Amazfit ha appena presentato tre nuovi smartwatch, che si candidato e scombussolare la nostra lista dei migliori smartwatch del 2021. L'uscita in questo periodo, tra l'altro, lascia almeno sperare in sconti interessanti sui modelli precedenti, in occasione del prossimo Black Friday.  

I nuovi Amazfit sono il GTS3, GTR3 e GTR Pro 3. Sono tutti modelli relativamente accessibili, con prezzi che vanno da €149,90 (per GTS3 e GTR3) fino a €199,90 per GTR3 Pro. 

Tre modelli con un'autonomia incredibile

Tutti hanno uno schermo AMOLED e una batteria da 450 mAh che, secondo il produttore, garantisce fino a 21 giorni di autonomia. 

Il GTS3 ha uno schermo relativamente grande, da 1,75" e dal design quadrato. È un prodotto essenziale e come tale non può fare chiamate ne ha memoria locale per la musica, ma può riconoscere automaticamente 150 attività sportive diverse e pesa meno di 25 grammi. L'autonomia dichiarata è di 12 giorni. 

Il GTR 3 invece punta sul design circolare, con uno schermo da 1,39" e le stesse caratteristiche del GTS3. Pesa 32 grammi e, secondo Amazfit, la batteria dura 21 giorni. 

Abbiamo poi il GTR  3 Pro: l'aspetto è simile al GTR 3 ma lo schermo è più grande, 1,45", e si aggiungono Wi-Fi e 2,3GB di spazio per l'archiviazione. La batteria dura meno, comprensibilmente, e l'autonomia dichiarata si ferma a 14 giorni. Lo si può usare per le chiamate, via Bluetooth. 

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.