Recensione Huawei P30 Pro

Riscrivere le regole della fotografia su smartphone

Huawei P30 Pro review
Image Credit: TechRadar

Verdetto 

Lo Huawei P30 Pro stabilisce un nuovo standard nel mondo degli smartphone. 

Le quattro fotocamere posteriori lasciano semplicemente a bocca aperta. Eravamo scettici al momento della presentazione, quando l’AD di Huawei Richard Yu ha mostrato le capacità del P30 Pro, ma le sue qualità sono evidenti anche nell’uso reale. 

Non è uno smartphone perfetto - una cosa che probabilmente non esisterà mai - ma lo Huawei P30 Pro ci va maledettamente vicino, e ha la migliore fotocamera che si sia mai vista su uno smartphone. 

Ci sono piccole imperfezioni nell’interfaccia, e la risoluzione dello schermo è bassa se confrontato ai rivali, ma la parte fotografica strepitosa, le prestazioni ai massimi livelli e il design raffinato ne fanno uno tra i migliori top di gamma in circolazione. 

Concorrenza 

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar

Huawei P30

Più piccolo, con una fotocamera in meno e senza ricarica wireless, ma con il jack per le cuffie e un prezzo più basso; lo Huawei P30 non è poi tanto diverso dal suo fratello maggiore. 

Come abbiamo detto, ci sono poche differenza tra i due smartphone. Il P30 ha solo tre fotocamera e uno zoom massimo a 30x, quindi non è valido quanto il P30 Pro. 

Ma se vi piace ciò che sta facendo Huawei e allo stesso tempo non volete svuotarvi il portafogli, o avere le mani troppo piene, il P30 è una buona alternativa. Potendo scegliere, in ogni caso, prenderemmo il P30 Pro. 

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar

Samsung Galaxy S10 Plus

Il rivale più diretto del P30 Pro è il migliore smartphone di Samsung. Entrambi gli smartphone hanno potenza da vendere e una fotocamera eccellente, ed è difficile scegliere tra i due.

Il P30 Pro è migliore per quanto riguarda la fotocamera, ma il Galaxy S10 Plus vince per il design, lo schermo e l’esperienza in generale. 

Detto questo, se cercate il meglio in assoluto, sono entrambi la scelta giusta, che dipenderà prima di tutto dalle preferenze personali. 

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar

iPhone XS Max

Se state prendendo in considerazione uno smartphone Android, probabilmente non vi interessa un iPhone. Ma se invece già possedete uno smartphone Apple potreste voler prendere in considerazione l’iPhone XS Max. 

È quanto di più simile Apple abbia da offrire in risposta allo Huawei P30 Pro. Costa di più, ha meno memoria (non espandibile) e ha solo due fotocamere posteriori. 

Sulla carta la scelta più ovvia sarebbe il P30 Pro, ma l’integrazione tra hardware, software e servizi offerta da Apple rendono l’iPhone XS una tentazione per i fan dell’azienda californiana.

Image Credit: TechRadar

Image Credit: TechRadar

Huawei P20 Pro

Lo Huawei P20 Pro ormai ha più di un anno, ma è ancora un ottimo smartphone grazie alla sua fantastica fotocamera e all’hardware potente - per non parlare del fatto che costa le metà rispetto a quando uscì, il che lo rende molto più economico rispetto al P30 Pro e anche al P30. 

Prima revisione: aprile 2019