Skip to main content

iRobot Roomba J7 Plus: recensione

Il robot aspirapolvere più bravo a evitare gli ostacoli

The side view of the iRobot Roomba J7+
(Image: © TechRadar)

TechRadar Verdetto

iRobot Roomba J7 Plus è un potente robot aspirapolvere che raccoglie la polvere fine e i detriti più grandi da tappeti e superfici dure, evitando anche ostacoli come cavi di ricarica o il calzino che avete inavvertitamente lasciato in giro. Semplice da usare, il Roomba J7 Plus è provvisto della funzione di svuotamento automatico e di altre funzionalità smart che vi permetteranno di avviare la pulizia tutte le volte che non sarete in casa. Le doppie spazzole in gomma evitano inoltre che i capelli vi si aggroviglino. Tuttavia, è un robot aspirapolvere costoso e rumoroso, soprattutto quando svuota il proprio box per la polvere.

Pros

  • +

    Eccellente presa su moquette e pavimenti duri

  • +

    Identifica ed evita gli ostacoli

  • +

    Svuotamento automatico

  • +

Cons

  • -

    Costoso

  • -

    La spazzola laterale lascia i detriti più grandi in giro per la stanza

  • -

    Livello di batteria poco chiaro

Recensione in un minuto

Essendo in circolazione da ormai più di due decenni, iRobot è stato uno dei primi marchi a lanciare i robot aspirapolvere. Grazie alla combinazione di tecnologia innovativa e potente aspirazione, il nome Roomba continua ancora oggi a dominare il mercato della pulizia automatizzata dei pavimenti. 

iRobot afferma che il 20% dei robot aspirapolvere venduti sono proprio Roomba, non sorprende pertanto se molti dei suoi modelli compaiano nella nostra lista dei migliori aspirapolvere robot acquistabili in questo momento. 

Roomba J7 Plus è l’ultimo robot aspirapolvere del marchio, e si posiziona esattamente a metà strada tra il Roomba S9 Plus di fascia alta e il Roomba i7 Plus. Pur non eguagliando la potenza di aspirazione dell’S9, il J7 Plus è in grado di raccogliere polvere e detriti sia da pavimenti duri che da tappeti, il tutto con la stessa disinvoltura dell’i7. 

È anche il Roomba più smart prodotto da iRobot fino ad oggi. Il Roomba J7 Plus utilizza infatti la sua AI integrata per rilevare e identificare gli ostacoli, dal cavo di ricarica lasciato sul pavimento al calzino disperso durante il tragitto verso la lavatrice. 

Pulirà il più vicino possibile a tali oggetti, ma senza travolgerli, assicurandovi che nulla di ciò che lascerete in giro rimarrà aggrovigliato nel rullo della spazzola. 

Il “Plus” si riferisce al fatto che si tratta di un robot aspirapolvere a svuotamento automatico. Fornito con una stazione base che è tra le più compatte viste sino ad oggi, il J7 Plus depositerà il contenuto del suo box per la polvere da 0,4 litri in un sacchetto da 1,7 litri, che richiederà di essere sostituito all’incirca ogni 60 giorni. Ovviamente, questa funzione aggiunta prevede dei costi di manutenzione. 

Con il suo prezzo di €999,00, il Roomba J7 Plus è uno dei robot aspirapolvere più costosi sul mercato, soprattutto se considerate che non offre funzionalità di lavaggio. 

Tuttavia, per coloro che cercano il percorso di pulizia più pratico possibile (e non vogliono perdere tempo a pulire il pavimento aspettando che l’aspirapolvere si metta in funzione), l’investimento è più che ragionevole. 

iRobot Roomba J7+

(Image credit: TechRadar)

iRobt Roomba J7 Plus: prezzo e disponibilità 

  • Prezzo di listino: €999,00 

Come dicevamo, l’iRobot Roomba J7 Plus costa €999,00, ed è acquistabile direttamente da iRobot o da rivenditori online, Amazon compreso. I sacchetti di ricambio per lo smaltimento dello sporco costano €20,00 per il set da tre. 

Il robot aspirapolvere è disponibile anche senza la base autosvuotante, nella variante iRobot Roomba J7 da €749,00. 

iRobot Roomba J7+

(Image credit: TechRadar)

Design

  • Box per la polvere da 0,4 litri 
  • Doppia spazzola in gomma per evitare che i capelli si aggroviglino 
  • Sensori di pavimento e dislivello e fotocamera integrata 

A differenza del Roomba S9 Plus, che sfoggia un design a forma di D, il Roomba J7 Plus è circolare. Misura 33,8 x 33,8 x 8,6 cm ed è fatto di plastica nera opaca sfumata con accenti canna di fucile. La parte superiore del J7 Plus è completamente liscia, ospita solo un pulsante per avviare e mettere in pausa la pulizia (se lo tenete premuto per cinque secondi riporta anche il robot aspirapolvere alla base). 

Un paraurti in plastica circonda la metà superiore del robot aspirapolvere, mentre sul lato inferiore si trovano due rotelle e una ruota girevole per aiutare il J7 Plus a farsi strada in casa. Come afferma iRobot, le doppie spazzole in gomma si flettono per adattarsi a diversi tipi di pavimento e garantire che i peli (umani o animali) non vi rimangano aggrovigliati. 

C’è anche una spazzola laterale a tre braccetti per pulire i bordi e le fessure di una stanza. 

Il J7 Plus è dotato di un box per la polvere da 0,4 litri e beneficia di sensori per il rilevamento del pavimento e dei dislivelli. Ha anche una fotocamera integrata che gli consente di intraprendere un percorso metodico attorno alla casa e gli impedisce di precipitare da una rampa di scale. 

A differenza di molti robot aspirapolvere sul mercato, non potete regolare manualmente il livello di aspirazione. Ma il J7 Plus aumenterà automaticamente la potenza ogni qualvolta rivelerà un’area del pavimento particolarmente sporca. 

Come accennato, il J7 Plus si svuota automaticamente e viene fornito con il dock di ricarica Clean Base di iRobot. Con i suoi 31,9 x 34 x 39 cm (A x L X P), appare compatto e presenta un design strutturato, che gli conferisce un aspetto più elegante della maggior parte dei dock di ricarica a svuotamento automatico. 

C’è anche un’etichetta in pelle marrone sul coperchio che ne facilita l’apertura. 

La Clean Base viene fornita con due sacchi per lo smaltimento dello sporco, uno già inserito nel dock e uno di ricambio. iRobot afferma che i sacchi possono contenere fino a 60 giorni di sporco prima di dover essere sostituiti. 

iRobot Roomba J7+

(Image credit: TechRadar)

Prestazioni

  • Ottimo su tappeti e pavimenti duri 
  • Identifica ed evita numerosi ostacoli 
  • Auto-svuotamento 

Il J7 Plus riesce a raccogliere dai pavimenti duri polvere fine, briciole di biscotti e detriti più grandi, inclusi i cereali. Tuttavia, la spazzola laterale tende a sparpagliare i detriti più grandi nella stanza, dettaglio che rischia di rendere il processo di aspirazione leggermente più ostico del dovuto. 

Diversamente da molti altri robot aspirapolvere sul mercato, non è possibile regolare manualmente il livello di aspirazione del J7 Plus. Tuttavia, può rilevare se le aree del pavimento sono particolarmente sporche e, di conseguenza, aumentare la potenza di aspirazione.

Questo aspetto è emerso con evidenza dai nostri test, con il misuratore di decibel che ha registrato un aumento del rumore di circa 5dB. Come abbiamo già accennato, il J7 Plus può creare mappe archiviabili della vostra casa. 

Durante l’aspirazione, il robot aspirapolvere ha preso un percorso metodico intorno alla casa e, grazie alla telecamera di bordo, ha urtato i mobili solo occasionalmente. Siamo anche rimasti colpiti dal fatto che il J7 Plus sia stato in grado di identificare ed evitare ostacoli, inclusi un cavo di ricarica e un calzino (posizionato appositamente sul percorso). 

Ogni volta che abbiamo avviato il J7 Plus siamo anche stati in grado di vedere il tempo stimato per la sessione di aspirazione, una cifra che diventerà tanto più precisa quanto più utilizzerete il robot aspirapolvere. 

Il robot aspirapolvere J7 Plus si è dimostrato piacevolmente silenzioso, sia per la pulizia di pavimenti duri che sui tappeti, registrando un massimo di 64dB durante l’uso. 

Ancora meglio, se interrompete una pulizia per chiedere al robot aspirapolvere di dirigersi verso un’area specifica, durante il tragitto spegnerà le componenti di aspirazione, risultando così estremamente silenzioso durante gli spostamenti. 

Il J7 Plus non è tuttavia altrettanto silenzioso durante lo svuotamento del box per la polvere: in questo caso, il nostro misuratore di decibel è arrivato a 90,6 dB, facendo del J7 Plus uno dei robot aspirapolvere più rumorosi che abbiamo mai provato. 

Grazie al geofencing, potete chiedere al vostro J7 Plus di avviare la pulizia non appena uscite di casa. Potete anche fare in modo che il robot aspirapolvere interrompa l’aspirazione non appena rincasate (in questo caso tornerà alla sua stazione di base) o vi invii una notifica per chiedervi se continuare oppure no. 

Tenete comunque presente che il geofencing richiede un account IFTTT, che può essere configurato gratuitamente. 

The side of the iRobot Roomba J7+

(Image credit: TechRadar)

App

  • Facile da usare 
  • Memorizza le foto degli ostacoli  
  • Alexa e Google Assistant integrati 

Una volta connesso il J7 Plus al Wi-Fi, l’app iRobot è semplice da usare e potrete avviarvi facilmente il programma di pulizia completa. Durante la pulizia, il J7 Plus mapperà la vostra casa, memorizzerà confini delle stanze e rileverà la presenza di eventuali tappeti o moquette. 

È anche possibile modificare la mappa, regolare i confini e assegnare nomi alle singole stanze. Ciò consentirà al J7 Plus di pulire singole stanze, cosi come l’intero pavimento. 

Una volta completata l’aspirazione, l’app vi fornisce una panoramica della sessione, che riporta l’estensione dell’area pulita, il tempo impiegato per l’aspirazione e il numero di “eventi di sporco” o le aree in cui il J7 plus ha notato più sporco del solito. 

Se nel corso del lavoro il Roomba J7 Plus ha incontrato degli ostacoli, memorizzerà le loro immagini nell’app, che possono essere esaminate e impostate come ostacoli abituali, aree che il robot aspirapolvere dovrebbe evitare oppure falsi positivi. 

Dall’app, potete anche creare un programma per gli orari di pulizia e regolare il comportamento del J7 Plus quando il box per la polvere è pieno. 

Il J7 Plus è compatibile con Alexa e Google Assistant: per avviarlo, potrete quindi usare la vostra voce al posto dell’app.

The iRobot Roomba J7+ docked on the self-emptying base

(Image credit: TechRadar)

Batteria 

  • Si ricarica il tempo necessario richiesto per terminare la pulizia 
  • La batteria impiega circa tre ore per ricaricarsi completamente 
  • Il livello di batteria non è espresso in percentuale 

iRobot non dice nulla sulla durata della batteria di Roomba J7 Plus tra una ricarica e l’altra. Tuttavia, se non ha un livello di batteria sufficiente per completare la pulizia preimpostata, il robot aspirapolvere tornerà automaticamente alla stazione di ricarica. In questi casi, si ricaricherà quanto basta per completare il lavoro lasciato in sospeso. 

Con una carica completa, siamo stati in grado di pulire entrambi i piani di una casa con tre camere da letto. Purtroppo, però, il livello della batteria non è espresso in percentuale: insomma, dovrete tirare a indovinare quanta carica vi rimane. 

Per ricaricare completamente il J7 Plus ci sono volute tre ore. 

Dovreste acquistare iRobot Roomba J7 Plus? 

Compratelo se…

Non volete liberare le stanze prima di passare l’aspirapolvere

Per coloro che prima della pulizia non vogliono raccogliere dal pavimento cavi di ricarica vaganti o calzini spaiati, il J7 Plus è la scelta ideale. Identificherà tali elementi di “disturbo” e li eviterà con successo. 

Volete un robot aspirapolvere che non vi sia di intralcio

La funzione di geofencing sul J7 Plus vi permetterà di impostare le pulizie quando non siete in casa: se al vostro rientro la pulizia non è terminata, il J7 Plus tornerà automaticamente alla base. 

Volete un aspirapolvere pratico

Questo robot aspirapolvere è autosvuotante e può depositare il contenuto del suo box per la polvere nella Clean Station stessa. Dovrete solo rimuovere e sostituire il sacchetto per lo smaltimento dello sporco dalla stazione base ogni 60 giorni (a seconda della frequenza di utilizzo). 

Non compratelo se… 

Avete un budget limitato

Anche se non si tratta del modello più costoso sul mercato, il J7 Plus rimane uno dei robot aspirapolvere con il prezzo più alto che troverete in circolazione. Se avete un budget limitato, vi suggeriamo di dare un’occhiata al Roomba i3 o ai modelli di Eufy. 

Non volete costi di manutenzione

I sacchetti per lo smaltimento dello sporco sostitutivi di Roomba JPlus costano €20,00 per il set da tre. Se non siete disposti a sostenere costi di manutenzione fissi, questo robot aspirapolvere non fa per voi.

Non tollerate il rumore

Il Roomba J7 Plus è piacevolmente silenzioso durante la pulizia, ma anche rumoroso come pochi durante lo svuotamento del box per la polvere. 

Carrie-Ann Skinner is Homes Editor at TechRadar, and has more than two decades of experience in both online and print journalism, with 13 years of that spent covering all-things tech. Carrie specializes in smart home devices such as smart plugs and smart lights, as well as large and small appliances including vacuum cleaners, air fryers, stand mixers, and coffee machines. 


When she’s not discovering the next must-have gadget for the home, Carrie can be found cooking up a storm in her kitchen, and is particularly passionate about baking, often rustling up tasty cakes and bread.