Skip to main content

Recensione GoPro Hero8 Black

La nuova GoPro Hero8 Black sale di livello, grazie alle sue “mod”

GoPro Hero 8 Black
(Image: © TechRadar)

Il nostro verdetto

La Hero8 Black è certamente ad oggi la migliore GoPro mai prodotta, ma senza la dotazione di nuovi accessori sarebbe solo un semplice update del suo predecessore. Il suo design snello, il nuovo microfono e la nuova app per smartphone sono utili miglioramenti, ed i professionisti apprezzeranno sicuramente l’aumento del bitrate ed il live streaming a 1080p. Se cercate semplicemente una action-cam impermeabile per le vostre trasferte, allora GoPro Hero7 Black è ancora ciò che fa per voi, ma considerate, soprattutto se siete video blogger, che i nuovi accessori renderanno GoPro Hero8 Black nettamente superiore.

Pro

  • Stabilizzazione digitale ottima
  • Fino a 10 preset di scatto
  • Modalità time-lapse eccezionale
  • Supporto integrato nella scocca
  • Microfono migliorato
  • Nuovi accessori multimediali

Contro

  • Qualità fotografica non al top
  • Prestazioni mediocri in presenza di scarsa luminosità

GoPro Hero8 black risolve quelle poche, piccole mancanze che avevamo riscontrato su Hero7 Black. Hero 8 Black è più snella, più resistente agli urti, presenta un supporto pieghevole integrato, un nuovo microfono antivento e nuove funzionalità software. 

Grazie a questi ed altri upgrade avrete un'esperienza più fluida e piacevole rispetto ai precedenti modelli. Inoltre i nuovi accessori esclusivi di Hero8 Black, chiamati dalla casa produttrice "mod", permettono di migliorare illuminazione, audio e visibilità notturna, rendendo la vostra nuova action-cam davvero professionale.

Hero8 Black secondo l'azienda garantisce maggiore autonomia e qualità fotografica. Nonostante la nuova GoPro monti lo stesso chip GP1 e lo stesso sensore da 12 MP di Hero7 Black, il nuovo software è in grado di sfruttare al meglio le potenzialità del processore, migliorando in fluidità i video e i timelapse e potenziando le funzioni di  HyperSmooth e TimeWarp.

Novità

  • HyperSmooth 2.0
  • TimeWarp 2.0
  • Raffica di foto
  • HDR migliorato
  • Gestione dell'immafine in condizione di bassa luminosità
  • Immagini RAW 
  • Bitrate fino 100Mbps in 4K e 2.7K
  • Preset di scatto

HyperSmooth 2.0

Spesso ciò che si desidera riprendere con propria action cam non lascia molto spazio per gestire l’inquadratura, l’utilizzo di una lente grandangolare e dello stabilizzatore sono praticamente obbligatori. GoPro ha cercato di ovviare al problema creando lo stabilizzatore video HyperSmooth, ora arrivato alla versione 2.0 con una resa davvero molto migliorata. HyperSmooth 2.0 è utilizzabile su tutte le risoluzioni e frame rate disponibili e migliora ciò che lo scorso anno GoPro definiva come “il migliore stabilizzatore video installato su una fotocamera”. HyperSmooth 2.0 è particolarmente utile per riprese in movimento o veloci, ed offre tre modalità di stabilizzazione: On, High e Boost. Le prime due ritagliano il 10% dell’obiettivo grandangolare per sopperire a eventuali tremolii, mentre la modalità Boost lo restringe ulteriormente permettendo di eliminare anche i sussulti più forti. HyperSmooth 2.0 permette di stabilizzare le riprese anche in slow motion fino a 240 fps per le modalità On e High, fino a 60 fps per la modalità Boost. 

HyperSmooth 2.0 ha qualche disturbo di troppo se si sta riprendendo effettuando movimenti laterali, mentre riprendendo durante l’avanzamento la stabilità  è ottima. 

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))

TimeWarp 2.0

La caratteristica funzionalità di GoPro, TimeWarp, è stata aggiornata con un nuovo software di stabilizzazione per rendere i video in time lapse ancora migliori con la fotocamera in movimento. Il risultato è eccellente, soprattutto se volete realizzare una sequenza a rallentatore minimizzando il lavoro di  editing. 

Il nuovo TimeWarp si fregia di un sistema di rilevamento automatico dell’intervallo di scatto integrato ad un accelerometro per aumentare o diminuire i frame automaticamente in base alle necessità delle vostre riprese. 

Update Fotografici

GoPro Hero 8 Black offre alcune funzionalità interessanti che potrebbero farvi demordere dall’utilizzare il vostro telefono per scattare foto. La più interessante per noi è LiveBurst: vi permette di scattare 90 foto in 1,5 secondi con una semplice pressione del tasto di scatto. È una funzione davvero utile in caso di scatti in movimento e vi darà la possibilità di scegliere l’immagine che secondo voi è la migliore, tra un gran numero di fotografie. 

GoPro Hero8 Black permette di salvare direttamente le immagini in formato RAW, offrendo anche un HDR potenziato per migliorare le immagini con scarso contrasto e la qualità delle foto in presenza di scarsa luminosità per gli scatti e le riprese in notturna.

Preset di scatto

La serie Hero da sempre permette di accedere facilmente dall’interfaccia principale alle impostazioni quali risoluzione, framerate, angolo delle lenti e zoom. Hero8 Black aggiunge oltre a tutte queste funzionalità, i preset di scatto. Questi  permettono di impostare e memorizzare sulla fotocamera fino a 10 configurazioni di bilanciamento dell’immagine e dei colori per diverse situazioni, consentendo di passare da uno all’altro facilmente. Utilizzandoli si sarà in grado di risparmiare molto tempo durante l’utilizzo continuativo. 

Dopo qualche tempo si potrebbe notare che la fotocamera in presenza di scarsa luminosità non garantisce lo stesso framerate che si riscontra in altre situazioni. Questa pecca è dovuta alle lenti grandangolari ad alta risoluzione che non supportano HyperSmooth Boost ed al fatto che le varie funzionalità sono più o meno efficaci in base alle calibrazioni dei colori presenti nella fotografia che state scattando.

Trovare soluzioni a questi difetti durante il lavoro sul campo può essere difficile e dispendioso, in questo caso i preset possono venire in aiuto. Sarà possibile bilanciare colori ed altre caratteristiche comodamente in base alle preferenze direttamente a casa o modificarli gradualmente mentre si prende confidenza con la fotocamera e passare da un preset all’altro in base alle necessità del momento. 

Obiettivi digitali

Oltre agli obiettivi digitali SuperView, Ampio e Lineare che erano già disponibili per Hero7 Black, Hero8 Black offre anche il nuovo obiettivo Stretto nel caso vogliate scattare primi piani ai soggetti. 

Il bitrate massimo per 2.7K e 4K è stato alzato da 75Mb/s a 100 Mb/s per far apparire gli scatti più professionali per chiunque voglia spendere qualcosa in più comprando la GoPro di nuova generazione. 

Come con modelli precedenti con la nuova GoPro potrete effettuare livestream su Facebook, Youtube o altre piattaforme. La novità però è che ora Hero8 Black vi permetterà di farlo in Full HD, ciò è veramente utile se desiderate offrire streaming di qualità a chiunque voglia guardarvi.

Immagine 1 di 7

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))
Immagine 2 di 7

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))
Immagine 3 di 7

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))
Immagine 4 di 7

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))
Immagine 5 di 7

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))
Immagine 6 di 7

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))
Immagine 7 di 7

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))

Costruzione ed ergonomia

  • Resistenza agli urti raddoppiata
  • Supporto integrato
  • Microfono integrato antivento migliorato
  • Fino a due ore di autonomia della batteria
  • Tre ore per la ricarica completa

GoPro ha investito molto sulla resistenza dei suoi prodotti fin da Hero5 Black e con la nuova GoPro Hero8 ritroviamo, dopo l’inspiegabile assenza  in Hero6 e Hero7, la resistenza all’acqua fino a 10 metri di profondità. Ci sono stati miglioramenti anche sulla resistenza agli urti, la nuova copertura dell’obiettivo Corning Gorilla Glass offre infatti un raddoppio della di tale caratteristica rispetto al modello precedente.

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))

Le precedenti GoPro necessitavano,  in particolar modo, di un supporto aggiuntivo per essere installate su un treppiede; oggi Hero 8 Black integra due cerniere, che l’azienda chiama “dita”, alla base della scocca e che possono essere usate per installare la fotocamera su svariati supporti GoPro o, quando non servono, nasconderle nel fondo dell’action-cam.

Questo nuovo supporto integrato vi permetterà di risparmiare un sacco di tempo, specialmente se utilizzate la vostra GoPro per tempi molto lunghi ed in situazioni che necessitano configurazioni differenti di volta in volta.

A causa dell’aggiunta di queste cerniere la presa per la ricarica è stata spostata dal fondo al lato destro ed è coperta da un nuovo meccanismo di protezione  che la nasconde tramite un solido pulsante a scatto.

Hero8 Black ha dimensioni (6,6 x 4,9 x 2,8cm) leggermente minori rispetto alla precedente Hero7, ma è poco più pesante: per quanto possa apparire strano, questa differenza è dovuta al nuovo supporto installato direttamente sull’action-cam. 

Il nuovo microfono antivento è posizionato frontalmente e vi permetterà registrazioni nettamente migliori dei vostri soggetti, cancellando ogni disturbo. Insieme al nuovo microfono sono state introdotte  anche delle funzionalità di GoPro a comando vocale. Potrete far svolgere alcune azioni a Hero8 Black semplicemente pronunciando delle parole chiave che voi stessi potete scegliere e personalizzare dalle impostazioni dell’action-cam. 

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))

La nuova batteria agli ioni di litio è più capiente, ma le nuove funzionalità e ottimizzazioni richiedono un consumo energetico maggiore, rendendo Hero8 Black equivalente al suo predecessore per durata della batteria.

Hero8 Black vi garantirà circa 50 minuti di autonomia durante la registrazione di video 4K con alto frame rate, ma potrete migliorare l’autonomia a circa due ore abbassando la risoluzione o facendo video in TimeWarp. Il tempo di ricarica è di circa 3 ore, ed essendo abbastanza lungo, GoPro ha reso disponibili delle batterie di ricambio in caso vogliate utilizzare la macchina per molto tempo consecutivo. Potrete anche usare le batterie di Hero7 Black (la nuova GoPro è retrocompatibile) ma, in tal caso, alcune funzionalità non saranno disponibili o saranno limitate. 

(Image credit: Future - (Sharmishta Sarkar, Joel Burgess))