Skip to main content

Xiaomi, gli smartphone con teleobiettivo vanno in pensione?

Xiaomi Mi 11
Xiaomi Mi 11 (Image credit: Future)

Xiaomi, come molte aziende in tutto il mondo, cerca di fare scelte che seguano le preferenze del pubblico - e spesso un sondaggio è un buon sistema per capire cosa vogliono le persone dal loro prossimo smartphone Xiaomi

Xiaomi ha invitato il sondaggio tramite il browser integrato, e lo ha usato per fare molte domande ai suoi utenti. Alcune sono molto precise e dettagliate, ma ad attirare di più l'attenzione, forse, sono le cose che non dice. 

Addio teleobiettivo

La cosa più interessante, infatti, è che Xiaomi potrebbe abbandonare il teleobiettivo. Un dettaglio che l'azienda cinese, al momento, monta solo sui modelli Pro - ma che in futuro potrebbe sparire del tutto. 

Non è una cosa definitiva, ma le domande sulla fotocamera sono almeno un indizio. 

Xiaomi survey

(Image credit: Xiaomi)

Alla domanda "qual è la tua combinazione preferita di moduli fotografici", nessuna delle opzioni include un teleobiettivo (telemacro non è la stessa cosa). 

In tutto il sondaggio c'è una sola opzione dove esprimere preferenza per lo zoom ottica, una di quelle iniziali dove vanno spuntate tutte le cose più desiderabili in uno smartphone. 

Xiaomi survey

(Image credit: Xiaomi)

Secondo noi ciò indica che Xiaomi non ha più molto interesse nelle fotocamere con potenti zoom ottici, e sta puntando di più su sensori ad alta sensibilità (108 o 64 MP) e ottiche macro. 

Sensori ad alta risoluzione

Tra le opzioni proposte da Xiaomi non manca "Higher pixel main cameras (108MP+)". Xiaomi ha già usato sensori da 108MP, anzi forse è l'azienda con il maggior numero di smartphone in catalogo, dotati di tale sensibilità. Però c'è il segno "+" alla fine, che suggerisce numeri ancora più alti. 

Al momento non esistono smartphone con sensibilità maggiori, ma sappiamo che Samsung sta lavorando a sensori da 200MP, 250MP e persino 600MP. Xiaomi, forse, sta già pensando di usarli. 

Non è una cosa che ci aspettiamo di vedere nell'immediato futuro, comunque. 

Xiaomi Mi Note 10

Xiaomi Mi Note 10 (Image credit: Future)

Altre novità Xiaomi in arrivo

Il sondaggio di Xiaomi pone domande anche su altri dettagli, come slot per espandere la memoria, ricarica wireless, sistema di raffreddamento, jack da 3,5mm, ricarica rapida da 120W e fotocamera posteriore con più di quattro sensori. 

Ovviamente il fatto che i temi siano presenti non significa che Xiaomi li porterà sul suo prossimo top di gamma, ma solo che l'azienda vuole sentire l'opzione dei consumatori a riguardo. 

Valerio Porcu

Valerio Porcu è Redattore Capo e Project Manager di TechRadar Italia.