Skip to main content

Xiaomi 12T Pro, un leak svela le specifiche prima del lancio

Asuz 8Z vs Xiaomi 11T Pro
(Image credit: Future)

Xiaomi sta per lanciare sul mercato la famiglia Xiaomi 12T, punta di diamante della propria offerta, e su Google Play Console è spuntata una schermata piuttosto interessante che conferma diverse caratteristiche del modello più potente della serie, lo Xiaomi 12T Pro.

Non è la prima volta che entriamo in questo argomento, ma adesso che i rumors sono diventati meno indiziali e più concreti, vale la pena dare un’occhiata a quelle che presumibilmente saranno le caratteristiche del modello effettivamente commercializzato.

Innanzitutto Xiaomi 12T Pro sarà in pratica un Redmi K50 Ultra rebrandizzato, e in questo caso poco male perché si tratta di un telefono davvero molto completo che non sfigurerebbe nella nostra classifica dei migliori smartphone.

Secondo le informazioni disponibili, lo smartphone monterà una CPU octa-core fino a 3,2 GHz (core Kryo 780), grazie al SoC Snapdragon 8+ Gen 1 di fascia alta.

La GPU disponibile sullo smartphone sarà la Qualcomm Adreno 730, settata a 900 MHz, un modello top dalle prestazioni davvero interessanti e (non molto) inferiore solo alla GPU Apple M1.

Le altre informazioni, alcune già note, prevedono uno schermo AMOLED da 6,67 pollici dalla risoluzione di 1220x2712 pixel e un refresh fino a 120 Hz. Xiaomi 12T Pro offre anche supporto a Dolby Vision e lo scanner d’impronte annegato sotto lo schermo, mentre per garantire un’autonomia sufficiente saranno presenti sul terminale una batteria da 5000 mAh e la ricarica veloce da 120W.

Per quanto riguarda le fotocamere, quella principale sarà da ben 200 MP, superando anche quella da 108 MP presente nel modello originale Redmi K50 Ultra. Notevole anche la fotocamera frontale punch-hole da 20 MP, tant’è che viene da chiedersi se dopotutto 256 GB saranno davvero sufficienti per qualcuno che usa l’apparato fotografico dello smartphone piuttosto frequentemente.


Fonte: Gizmochina