Skip to main content

WhatsApp dark mode è disponibile in beta: ecco come ottenerla

WhatsApp dark mode
(Image credit: Facebook; Shutterstock)

È passato molto tempo da quando è stata annunciata, ma la dark mode di WhatsApp è finalmente disponibile per il beta testing su Android.

La nuova opzione, scoperta da WABetaInfo, è disponibile in fase di beta testing per tutti i sistemi operativi (non solo per quelli con Android 10, come avevamo inizialmente temuto) e sostituisce il solito design bianco e verde con sfumature di grigio scuro.

Nonostante possano arrivare in futuro due dark mode su WhatsApp, la beta ne permette di attivare solo una. Il nuovo design di colore grigio può aiutare a migliorare la durata della batteria (poiché i pixel più scuri in genere consumano meno energia di quelli bianchi), ma non quanto uno sfondo completamente nero per i telefoni con schermi AMOLED, dove in quel caso i pixel neri non vengono minimamente presi in considerazione dal display.

Non c'è modo di sapere quando la dark mode uscirà dalla fase di test, ma sappiamo che gli sviluppatori di WhatsApp hanno trascorso molto tempo a sperimentare e perfezionare i dettagli, quindi speriamo di non dover attendere a lungo.

Un’altra buona notizia riguarda il recente annuncio di WhatsApp per abbandonare l’inserimento degli annunci nelle chat di gruppo. Questo significa che nel prossimo futuro potrete godervi il ​​nuovo look senza interruzioni.

Come ottenere la dark mode di WhatsApp

Per ottenere la dark mode di WhatsApp, dovete registrarvi al programma beta tramite Google Play Store (la versione beta per iOS è attualmente piena). Non è necessario reinstallare l'app sul telefono; è sufficiente aspettare l’arrivo di un nuovo aggiornamento e riceverete l'attuale versione di prova.

Per verificare la versione attualmente in uso e, se necessario, aggiornarla, premete a lungo sull'icona dell'app e selezionate "Informazioni app", quindi selezionare "Avanzate" e scorrere fino al numero di versione. La versione che dovreste avere è almeno la 2.20.13.

WhatsApp dark mode

(Image credit: Facebook)

Se attualmente disponete di una versione precedente, aprite WhatsApp nel Google Play Store e cercate un pulsante "Aggiorna". Nel caso non fosse visibile, è possibile scaricare l'APK della 2.20.13 e installarlo manualmente.

Fatto ciò, riaprite l'app, cliccate su "Impostazioni" e selezionate "Chat". Dovreste trovare una nuova opzione "Tema" in alto con tre opzioni: "Chiaro", "Scuro" e "Predefinito".

Se state utilizzando Android 9 o versioni precedenti, sarete anche in grado di scegliere "Imposta risparmio batteria", che farà passare automaticamente l'app alla dark mode quando il telefono è in modalità risparmio batteria. Accendetelo e provate.