Sony RX100 VII è una compatta superzoom con scatto a raffica da 90fps e prestazioni a livello di A9

Sony RX100 Mark VII
(Image credit: Sony)

La serie di compatte RX100 di Sony è da sempre una delle più apprezzate e la tradizione continua grazie alla RX100 Mark VII.

Questo modello di settima generazione mantiene il design della precedente RX100 VI,  insieme all'obiettivo zoom da 24-200mm e ad un'apertura di f/2.8-4.5.

Nuovo invece è il sensore CMOS da 1 pollice che offre 20.1MP oltre a un motore per la gestione BIONZ X e un sistema di stabilizzazione a cinque lenti. 

Come sua consuetudine Sony dichiara di avere il sistema di autofocus più veloce tra i modelli con sensore da un pollice. Si tratta di un'affermazione che in pratica conta relativamente poco, nonostante Sony abbia integrato buona parte della tecnologia che ha inserito nei suoi modelli a obiettivo mobile negli ultimi mesi. 

Il sistema offre 357 punti di messa a fuoco a rilevamento della fase e 425 a misurazione del contrasto con tracking in real-time  in grado di seguire sia soggetti umani che animali. Sony dichiara che la velocità di scatto a raffica e la messa a fuoco automatica sono le stesse della sua A9, il che significa 20 scatti al secondo continui e 60 misurazioni per secondo per la messa a fuoco e l'esposizione.  Teoricamente RX100 Mark VII può arrivare ai 90 scatti al secondo, ma solo per sette frame e con la messa a fuoco e l'esposizione fissa sul primo scatto. 

La registrazione video continua ad essere possibile a 4K UHD oppure in Full HD con un frame rate di 30fps a 4K, anche se ora è previsto il supporto al 4K HDR che non era presente sulla precedente RX100 Mark VI. Viene anche fornito il supporto per il vertical shooting e la stabilizzazione dovrebbe essere migliorata. Sony è riuscita anche a ritagliare uno spazio per una presa microfono. 

Il mirino elettronico di tipo pop-up ha una risoluzione di 2.36 milioni di pixel e un ingrandimento di 0.59x (riferito a un 35mm ), il display da 3 pollici è un touchscreen  da 1.23 milioni di pixel che può ruotare a 180 gradi. Wi-Fi e NFC sono integrati, così come il Bluetooth.

Immagine 1 di 5

(Image credit: Sony)


Immagine 2 di 5

(Image credit: Sony)


Immagine 3 di 5

(Image credit: Sony)


Immagine 4 di 5

(Image credit: Sony)


Immagine 5 di 5

(Image credit: Sony)


Sony ha già avuto un 2019 molto pieno. Recentemente ha presentato la nuova full-frame mirrorless Alpha A7R IV, in precedenza aveva annunciato la mirrorless A6400 APS-C e la ultra compatta RX0 II.

Anche a livello di obiettivi Sony non si è risparmiata grazie a FE 135mm f/1.8 GM, FE 200-600 f/5.6-6.3 G OSS, FE 600mm f/4 GM OSS e FE 35mm f/1.8 

La RX100 VII sarà disponibile in agosto ad un prezzo di 1300 euro, simile a quello della RX100 VI che resta a listino e chiaramente costerà meno.