Sony LinkBuds, ecco i nuovi auricolari rivoluzionari con design ad anello

a woman wearing the sony linkbuds while working out
(Immagine:: Sony )

Gli auricolari true wireless ormai non sono più una novità, e ne esistono vari modelli e tipologie per adattarsi alle esigenze più disparate.

Con i suoi ultimi auricolari, Sony ha cambiato le regole del gioco: i nuovi auricolari Bluetooth LinkBuds sono i primi al mondo dotati di design ad anello con trasparenza sonora, che citando l'azienda fonde ascolto reale e digitale per offrire un’esperienza d’uso ”never off”.

Oltre a essere gli auricolari Sony più piccoli mai prodotti, presentano un design dotato e confortevole che permette di indossarli senza mai doverli togliere. Grazie al design innovativo sarete in grado di ascoltare i rumori circostanti ogni volta che lo desiderate, senza interrompere la musica.

I Sony LinkBuds sono privi di gommini o componenti da inserire nel condotto uditivo. Sono diversi da qualunque altro tipo di cuffiette in commercio, è sufficiente posizionare l'anello superficialmente, sotto la piega interna dell'orecchio.

Senza elementi che isolano il condotto uditivo, potreste pensare che i Linkbuds non garantiscano un'esperienza immersiva o la giusta intensità durante l'ascolto.

I driver da 12mm dei nuovi auricolari Sony infatti "abbracciano la parte esterna del condotto uditivo, proprio grazie all'innovativa conformazione ad anello con un foro centrale. Non per questo sono meno potenti di altri auricolari in commercio. Sony infatti promette un suono ricco, dettagliato e ben bilanciato.

Tra i vantaggi c'è senz'altro la comodità: un design simile, poco invasivo, permette di indossare le cuffie per ore senza fastidio. 

the sony linkbuds with their charging case

(Image credit: Sony)

I nuovi auricolari Sony supportano i comandi touch per controllare la riproduzione musicale. Nonostante le dimensioni estremamente ridotte, integrano funzioni avanzate rese possibili dalla "Wide Area Tap", ovvero una superficie di contatto estesa. In poche parole, potete controllare la riproduzione musicale con due o tre tocchi sulla parte frontale del vostro orecchio, senza necessariamente toccare le cuffie.

Sony LinkBuds saranno resi disponibili nel mese di febbraio, e nella confezione ci sono cinque taglie di anelli in silicone, in modo che chiunque possa trovare la taglia giusta.

Giulia Di Venere è Editor Senior per TechRadar Italia e lavora con orgoglio al progetto da quando è nato.

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università Ca’ Foscari di Venezia, è una grande appassionata di cinema, libri, cucina e cinofilia.

Da sempre considera la scrittura lo strumento più efficace per comunicare, e scrivere per fare informazione, ogni giorno, è per lei motivo di grande soddisfazione.

Copre una grande varietà di tematiche, dagli smartphone ai gadget tecnologici per la casa, gestendo la pubblicazione dei contenuti editoriali e coordinando le attività della redazione.

Dalla personalità un po’ ambivalente, ama viaggiare tanto quanto passare il tempo libero nella tranquillità della propria casa, in compagnia del suo cane e di un buon libro.