Skip to main content

PS Plus: prezzo, giochi e novità

Ps Pllus
(Image credit: Sony)

Le voci erano vere! Sony ha svelato il nuovo PS Plus (inizialmente Project Spartacus), ovvero il rivale diretto di Xbox Game Pass

Ora è ufficiale: il nuovo servizio in abbonamento di PlayStation combinerà PlayStation Plus e PlayStation Now e si chiamerà… sempre PlayStation Plus (Sony non brilla per la scelta di nomi accattivanti).

La compagnia sostiene che l’obiettivo di questo cruciale rinnovamento è di offrire ai giocatori titoli diversi e di prim’ordine. Il servizio, tuttavia, non sarà disponibile prima di qualche mese.

Allo stato attuale, PS Plus vi consente di giocare online e di accedere a una manciata di giochi gratuiti ogni mese. Il catalogo prevede titoli per PS4, PS5 e PSVR e offre ai suoi membri sconti e contenuti esclusivi. Una proposta che, in tutta franchezza, non è all’altezza di quella di Xbox Game Pass.

Da ormai qualche anno (era il 2017) Microsoft ha abbandonato il suo vecchio modello Xbox Live Gold sostituendolo con l’abbonamento a più livelli Game Pass.  Anche se le esclusive PlayStation rimangono tuttora il cavallo di battaglia di Sony, il divario tra PS Plus e Game Pass andava colmato. 

Con l’accesso anticipato, le prove di gioco e i nuovissimi titoli in arrivo al lancio di Game Pass, l’intero ecosistema Microsoft sembrava essere diventato più ricco e conveniente di quello Sony.  

Grazie alla proposta della più economica Xbox Series S, allo sviluppo di Cloud Gaming e Xbox All Access (che vi consente di pagare Xbox Series X/S a rate), Microsoft è riuscita nel notevole compito di rimuovere molte delle barriere finanziarie associate all’acquisto di console e videogame. 

Cerchiamo di capire in cosa consiste la risposta di Sony a Xbox Game Pass.

PS Plus: data di uscita

Ratchet and Clank: Rift Apart

(Image credit: TechRadar)

Il nuovissimo servizio in abbonamento PlayStation Plus arriverà a giugno. In tutto, offrirà tre diverse tariffe, anche se Sony si è riservata una quarta tariffa (Deluxe) per mercati selezionati di cui parleremo in seguito.

Non esiste una data di uscita specifica, a parte una “finestra di giugno” che innescherà il lancio del servizio in alcuni Paesi. La prima tranche prevede la diffusione nel mercato asiatico, seguiranno quello nord-americano, europeo e del resto del mondo.

  • Asia (escluso il Giappone) 23 maggio 2022
  • Giappone: 1 giugno 2022
  • USA e Sud America: 13 giugno 2022
  • Europa: 22 giugno 2022

Sony dice che il suo obiettivo è di rendere disponibile il nuovo servizio PlayStation Plus nella maggior parte dei Paesi entro la fine della prima metà del 2022. Quindi, idealmente, proprio alla fine di giugno.

PS Plus: prezzo

Il nuovo PS Plus andrà a unire PS Now e PS Plus in un unico servizio proponendo tre livelli di abbonamento, più un quarto livello chiamato PS Plus Deluxe. 

Il prezzo di PS Plus Deluxe non è ancora noto, ma si tratta di un'alternativa più economica rispetto PS Plus Premium che verrà diffusa nella regioni che non supportano il cloud gaming.

Nella prossima sezione esamineremo meglio i dettagli di ciascun livello. Qui sotto trovate i prezzi di ciascun piano di abbonamento:

  • PS Plus Essential
    • € 8,99 al mese, €24,99 tre mesi, €59,99 annuale 
  • PS Plus Extra
    • €13,99 al mese / €39,99 ogni tre mesi / €99,99 all’anno
  • PS Plus Premium
    • €16,99 al mese, €49,99 ogni tre mesi, €119,99 annuale 
  • PS Plus Deluxe (Disponibile solo in alcune regioni)
    • Prezzo ancora da definire

Al momento, Sony offre due servizi in abbonamento: PS Plus e PS Now. Ps Plus vi consente di giocare online e di accedere ogni mese a diversi giochi gratuiti. Il catalogo prevede titoli per PS4, PS5 e PSVR e offre ai suoi membri sconti e contenuti esclusivi. 

Ci sono anche 100 GB di spazio di archiviazione cloud e la funzione Share Play. PS Now vi permette invece di scaricare o eseguire lo streaming da una raccolta di giochi per PS4, PS3 e PS2 su PS5, PS4 e PC Windows. Ogni mese vengono aggiunti nuovi titoli. 

È possibile optare per un piano di uno, tre o 12 mesi per entrambi i servizi. In Italia, un abbonamento a PS Plus costa attualmente € 8,99 per un mese, €24,99 per il trimestrale e €59,99 per l’abbonamento annuale. 

L’abbonamento a PS Now costa invece € 9,99 per il mensile, €24,99 per il trimestrale e €59,99 per l’abbonamento annuale.

PS Plus: abbonamenti / tier

PS Plus

(Image credit: Naughty Dog / Sony)

Il nuovo abbonamento a PlayStation Plus includerà tre livelli o tier: PlayStation Plus Essential, PlayStation Plus Extra e PlayStation Plus Premium.

Per i territori senza lo streaming cloud, sarà possibile abbonarsi a PlayStation Plus Deluxe, quarta variante disponibile a un prezzo inferiore rispetto a PlayStation Plus Premium. Un abbonamento PS Plus corrente sarà convertito al livello Essential e il prezzo resterà lo stesso.

PS Plus Essential

  • Prezzo: € 8,99 al mese, €24,99 tre mesi, €59,99 annuale 
  • Vantaggi: gli stessi dell’attuale abbonamento a PlayStation Plus, ovvero: 
  • Due giochi scaricabili al mese 
  • Sconti esclusivi 
  • Archiviazione nel cloud per giochi salvati 
  • Accesso al multiplayer online 
  • Nessuna variazione di prezzo rispetto all'attuale tariffa di PS Plus

PS Plus Extra

  • Prezzo: €13,99 al mese / €39,99 ogni tre mesi / €99,99 all’anno
  • Vantaggi: gli stessi del livello Essential con in più un catalogo che include fino a 400 giochi per PS4 e PS5 (tra cui i titoli del catalogo PlayStation Studios e di partner di terze parti) 
  • Possibilità di scaricare i giochi offerti nel catalogo Extra

PS Plus Premium

  • Prezzo: €16,99 al mese, €49,99 ogni tre mesi, €119,99 annuale 
  • Vantaggi: gli stessi dei livelli Essential ed Extra con in più fino a 340 giochi aggiuntivi (oltre ai 400 dell’abbonamento Extra), tra cui titoli PS3 disponibili tramite streaming nel cloud e un catalogo di titoli classici di PlayStation, PS2 e PSP (disponibili sia in streaming che download)
  • Versioni prova di giochi a tempo limitato, che permetteranno agli utenti di testare un gioco prima di acquistarlo 

PS Plus Deluxe (per mercati selezionati)

Sony deve ancora rivelare i prezzi di questo quarto livello, ma sappiate che riguarderà soltanto i mercati in cui lo streaming cloud non è disponibile. PlayStation Deluxe sarà accessibile a un prezzo inferiore a PlayStation Plus Premium.

In termini di servizi infine, includerà anche i vantaggi dei livelli Essential ed Extra, oltre al catalogo di giochi classici per PlayStation, PS2 e PSP da scaricare e versioni prova di giochi a tempo limitato.

Cosa cambia per chi è già abbonato a PS Plus e PS Now?

Quando il nuovo servizio PlayStation Plus verrà lanciato a giugno, PS Now non sarà più disponibile come offerta a sé stante. I membri di PS Now verranno trasferiti su PS Plus Premium, senza alcun aumento delle tariffe di abbonamento al momento del lancio.

È probabile invece che gli abbonati a PS Plus saranno semplicemente spostati sul livello Essential, dato che si tratta della stessa offerta fornita oggi ai giocatori. 

Il nuovo servizio PlayStation Plus 

Sony ha definito i nuovi livelli di PlayStation Plus Extra e Premium una “grande rivoluzione” per il suo servizio in abbonamento. Stando alla compagnia, l’enfasi sarà posta sulla qualità dell’offerta, presumibilmente per “distinguerla” da Xbox Game Pass.

Dunque, preparatevi a vedere disponibili sulla piattaforma alcuni dei più grandi titoli PlayStation, tra cui gioielli del calibro di Death Stranding, God of War, Marvel's Spider-Man, Marvel's Spider-Man: Miles Morales, Mortal Kombat 11 e Returnal.

Shabana has been writing about games for almost a decade now, as well as covering tech, politics, food, and other random tidbits at Gizmodo UK. She's stepped outside of news every now and then to write game guides, and always appreciates a DM if she's helped get you out of a pickle. During her time freelancing, you may have spotted her words at VG24/7, GamesRadar, and IGN. She's also held the position of news editor at Gizmodo UK, T3, and The Sun Online. 

With contributions from