Skip to main content

Oppo Watch è nuovo e assomiglia molto ad Apple Watch

(Image credit: Oppo)

Sapevamo che Oppo stava lavorando su un dispositivo indossabile somigliante ad Apple Watch, e ora l'Oppo Watch è stato ufficialmente annunciato, insieme a Oppo Find X2. Il dispositivo indossabile è completo di un ampio e nitido schermo OLED.

Il display sul modello più grande da 46 mm è di 1,91 pollici e ha una risoluzione di 473 x 402 e 326 pixel per pollice. Per fare un confronto, il modello più grande di Apple Watch 5 ha uno schermo da 1,78 pollici con una risoluzione di 448 x 368. Esiste anche un modello Oppo più piccolo da 41 mm con uno schermo da 1,6 pollici, 360 x 320.

Tuttavia, nella parte superiore, l'Oppo Watch è più grande e ha una risoluzione maggiore rispetto all'Apple Watch 5, pur mantenendo un design simile, completo di uno schermo quadrato con vetro curvo e una cornice in alluminio o acciaio inossidabile di 11,35 mm di spessore.

Disney+: 10 euro di sconto sul primo abbonamento annuale

Fino al giorno prima del lancio, potete risparmiare 10 euro scegliendo l’abbonamento annuale di Disney Plus. Questa offerta scade il 23 marzo e offre 12 mesi di streaming di contenuti Disney sia vecchi che nuovi. Gli sconti Disney Plus non saranno così frequenti, quindi agite velocemente e approfittatene.

(Image credit: Oppo)

Lo smartwatch è anche resistente all'acqua fino a 50 metri, è dotato di un cardiofrequenzimetro e supporta la connettività cellulare tramite un eSIM.

La batteria è da 430mAh nel modello 46mm e da 300mAh nel modello 41mm, e può durare, in teoria, 40 ore facendone uso regolare, il che sembra un valore abbastanza in linea con la media dei dispositivi di questa categoria. Può anche passare alla modalità di risparmio energetico e Oppo afferma che in questo caso potrebbe funzionare fino a 21 giorni. Questa modalità visualizzerà le notifiche, ma disattiverà molte altre funzionalità.

Ricaricare Oppo Watch dovrebbe essere veloce, la società infatti spiega che può passare dallo zero al 100% in 75 minuti, o dallo zero al 46% (apparentemente sufficiente per un giorno di vita) in soli 15 minuti.

Il software potrebbe essere un punto critico per alcuni utenti, in quanto non esegue Wear OS o nessuna delle altre principali piattaforme di smartwatch. Utilizzerà invece ColorOS Watch di Oppo, un OS basato su Android che, come per l'hardware, somiglia a quello che già si trova su Apple Watch.

(Image credit: Oppo)

Non siamo ancora sicuri delle piene capacità del software, potrebbe avere caratteristiche generali come il controllo della riproduzione della musica, tenere traccia dell'esercizio e del sonno.

Stranamente, l'Oppo Watch è alimentato dal chipset Snapdragon Wear 2500, che non è uno dei più potenti chipset per smartwatch, ma forse non è necessaria molta potenza con il sistema operativo di Oppo. C'è anche 1 GB di RAM e 8 GB di spazio di archiviazione in tutti i modelli.

L'ultimo grande punto interrogativo rimane se e quando sarà possibile acquistare l'Oppo Watch e quanto costerà. Il lancio di oggi è stato solo per la Cina, dove è in vendita inizialmente a 1.499 CNY (circa € 190), ma, naturalmente, non aspettatevi una conversione esatta quando verrà lanciato nel resto del mondo.

Oppo ci ha detto che il suo orologio arriverà in Europa in un secondo momento, quindi almeno in Italia saremo probabilmente in grado di acquistarlo senza importarlo, anche se non esiste ancora una data precisa.

È possibile che lo smartwatch sarà disponibile a maggio, dato che questa è proprio la data in cui arriverà in Italia Oppo Find X2, uno smartphone con lo schermo AMOLED da 1440 x 3168 da 6,7 pollici, un chipset Snapdragon 865, 12 GB di RAM e una fotocamera con triplo obiettivo. In ogni caso, vi informeremo non appena avremo ulteriori informazioni sulla disponibilità di Oppo Watch.

  • Apple Watch 6: data di uscita, prezzo, caratteristiche, specifiche