Skip to main content

Nvidia cancella GeForce RTX 3080 20GB e RTX 3070 16GB, o almeno così sembra

Nvidia GeForce RTX 3090
(Image credit: Nvidia)

Stando a quanto riportato dal sito Videocardz, due fonti differenti sostengono che Nvidia abbia cancellato il lancio di RTX 3080 20GB e RTX 3070 16GB inizialmente previsto per il mese di dicembre.

A quanto pare non sembra trattarsi di un semplice posticipo, bensì di un vero e proprio passo indietro di Nvidia, che avrebbe deciso di non proporre le versioni potenziate delle sue nuove GPU Ampere. Come ricorderete, in precedenza l’azienda aveva già cancellato il lancio di RTX 3070 Ti, e sembra che altre due schede video della serie RTX 3000 faranno la stessa fine. 

GeForce RTX 3080 20GB era attesa in risposta alle controparti AMD Radeon RX 6900/6800, ormai prossime al lancio. Le GPU 'Big Navi' di AMD disporranno di 16GB di memoria, il che significa che se la decisione di Nvidia si rivelasse definitiva ci sarebbe un notevole gap in termini di VRAM.

Non si conoscono le reali ragioni di questa decisione anche se, visti i problemi di magazzino riscontrati da Nvidia durante il lancio delle prime schede video Ampere, la cancellazione dei nuovi modelli sembra piuttosto sensata. Una delle fonti sostiene che la scelta di non produrre la GPU RTX 3080 20GB sia dovuta alla scarsa disponibilità di memoria GDDR6X, anche se questo non giustificherebbe la cancellazione di RTX 3070 16GB, dato che quest'ultima ha una memoria GDDR6.

A quanto pare GeForce RTX 3060 Ti uscirà comunque verso metà novembre, anche se Nvidia non ha ancora confermato la data di lancio ufficiale. 

Fonte: Videocardz