Skip to main content

Microsoft Flight Simulator: in arrivo l'edizione fisica su ben 10 DVD

Microsoft Flight Simulator in 10 DVD
(Image credit: Aerosoft)

La transizione al digitale con l’eliminazione completa del supporto fisico è un passaggio che sta avvenendo pian piano anche fuori dall'industria videoludica: pensiamo per esempio a PS5, che sarà venduta anche in versione Digital, ossia senza l’unità ottica.

Per coloro che hanno una connessione internet piuttosto lenta, però, potrebbe essere un problema scaricare grandi quantità di dati e Microsoft ha trovato una soluzione piuttosto semplice per questo inconveniente.

Microsoft Flight Simulator uscirà il 18 agosto in Europa, e i fan di questa serie di lunga data avranno la possibilità di acquistare una copia fisica del gioco.

Flight Simulator arriverà su diversi dischi, per la precisione 10 DVD a doppio strato. Questi conterranno circa 90 GB di risorse di gioco, comprese tutte le mappe e i modelli degli aerei presenti nel gioco.

Tutto questo grazie a un publisher di nome Aerosoft, che ha stretto un accordo con Microsoft per la distribuzione del gioco.

Nessuna versione fisica sarebbe completa senza un manuale, e fortunatamente sembra che Flight Simulator ne sarà provvisto e che sarà anche piuttosto fornito. L'intero pacchetto verrà inserito in una confezione di vendita dall'aspetto elegante. Come per la versione digitale del gioco, saranno disponibili diverse edizioni. L'acquisto della versione più costosa da 130€ darà ai giocatori l'accesso ad altri aeromobili e aeroporti.

Ricordiamo che c'era un periodo in cui un numero elevato di supporti fisici per un singolo videogioco era quasi la normalità. Fra gli altri rammentiamo l'installazione di Monkey Island 2: Le Chuck's Revenge sul sistema Amiga, che notoriamente era costituito da ben 11 floppy disk da 3,5 pollici. Naturalmente il confronto si basa su due periodi molto diversi.

Vale anche la pena sottolineare che Flight Simulator occuperebbe un numero inferiore di dischi Blu-ray, ma il fatto che venga messo sui classici DVD aiuta a renderlo più accessibile alla maggior parte degli utenti.