Mac, spuntano due modelli misteriosi nel database hardware di Steam

The MacBook Pro 13-inch M2 2022 laptop open and facing forwards
(Immagine:: Future)

Si parla già da tempo della possibilità di vedere dei nuovi Mac all'inizio del 2023. Ed ecco un nuovo indizio: due misteriosi computer Apple, non ancora annunciati, sono apparsi nel database hardware di Steam.

Il database in questione registra computer e software in uso per l'accesso ai giochi su Steam, e un utente segnalato da MacRumors (Si apre in una nuova scheda) avrebbe notato questa novità fra i record, sotto le voci "Mac14,6" e "Mac15,4".

Al momento, abbiamo solo queste informazioni, ma si era già parlato di nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici con chip Apple M2 Pro e Apple M2 Max, che dovrebbero arrivare fra la fine del 2022 e l'inizio del 2023.

In fase di test

Vale la pena sottolineare che entrambi i modelli di Mac individuati nel database di Steam hanno una percentuale di utilizzo dello 0%, pertanto si dovrebbe trattare di prodotti in fase di test presso i laboratori Apple, anziché modelli già disponibili sul mercato.

Se quell'etichetta "Mac14,6" vi sembra familiare, qualche giorno fa sono stati divulgati i possibili punteggi di benchmark ottenuti con il chip M2.

Naturalmente, sappiamo già quanto possa essere impressionante il chip Apple M2, grazie all'Apple MacBook Pro 13 e non vediamo l'ora di scoprire cosa offriranno i modelli da 14 e 16 pollici. Considerando il database Steam, non dovrebbe volerci molto.


Analisi: un 2023 all'insegna dei Mac

I MacBook Pro da 14 e 16 pollici non sono i soli Mac che aspettiamo: infatti, il chip M2 dovrebbe arrivare con versioni aggiornate di Mac Studio, Mac Pro, e probabilmente anche Mac Mini entro la fine del 2023.

Tuttavia, i Pro dovrebbero essere i primi ad arrivare. Li abbiamo attesi nel 2022, e a questo punto è più probabile vederli all'inizio del 2023 che non entro fine anno.

Allo stesso tempo, siamo in attesa delle versioni aggiornate degli stessi chip Apple M2, già arrivati anche su MacBook Air. E probabilmente Apple presenterà delle versioni ancora più potenti.

Quasi tutti i Mac che non hanno visto un update nel 2022 potrebbero avere presto una nuova edizione con processori e memoria aggiornati, e naturalmente vi terremo informati su tutti i gli sviluppi, in attesa di eventuali annunci ufficiali da parte dell'azienda.

Marco Doria
Senior editor

Senior Editor and Professional Translator. Boardgaming enthusiast, Tech-lover.

Con il supporto di