Skip to main content

Lenovo Legion arriverà il 22 luglio, con Snapdragon 865 Plus e tantissima RAM

Lenovo Legion Phone
(Image credit: XDA Developers)

Lenovo si appresta a tornare nella fascia alta del mercato con un nuovo smartphone da gaming. Questo dovrebbe chiamarsi Lenovo Legion e ora abbiamo una data di uscita per la sua presentazione.

Lenovo Legion sarà presentato in Cina il 22 luglio, ma al momento non è chiaro se lo smartphone sarà contemporaneamente rilasciato anche in altri Paesi.

Una delle caratteristiche principali del dispositivo sarà  il chipset, visto che si tratta dello Snapdragon 865 Plus di Qualcomm, che lo rende uno dei primi smartphone a implementare tale processore insieme adAsus ROG Phone 3, che sarà presentato lo stesso giorno.

Snapdragon 865 Plus

(Image credit: Weibo)

Snapdragon 865 Plus è una versione aggiornata dello Snapdragon 865, un chipset che abbiamo visto in numerosi smartphone di fascia alta quest'anno.

Snapdragon 865 Plus raggiunge i 3,09 GHz in single core, 2,42 GHz quando utilizza tre core e 1,8 GHz quando sfrutta i suoi quattro core. La parte grafica fa affidamento alla GPU Adreno 650.

La versione Plus vanta velocità CPU, GPU e Wi-Fi superiori rispetto allo Snapdragon 865 standard, quindi dovrebbe essere leggermente più veloce nel caricamento di app e giochi.

Specifiche di Lenovo Legion 

Oltre al nuovo chipset, Lenovo Legion dovrebbe avere 16 GB di RAM LPDDR5 e uno spazio di archiviazione di 512 GB con specifiche UFS 3.1. Se queste informazioni dovessero rivelarsi corrette, lo smartphone sarebbe uno dei primi a implementare 16 GB di RAM. 

Si dice anche che abbia uno schermo OLED con risoluzione FullHD+ e una frequenza di aggiornamento a 144 Hz.

Altre caratteristiche previste includono il supporto per la ricarica rapida a 45W, un comparto fotografico posteriore composto da un sensore principale di 64 MP e uno scanner di impronte digitali sotto al display. Indiscrezioni precedenti suggeriscono che Lenovo Legion potrebbe implementare una fotocamera pop-up laterale che si apre dal lato destro della cornice anziché dall'alto. 

Oltre a questo, ci aspettiamo che includa doppi altoparlanti frontali e un sistema di raffreddamento avanzato per mantenere le temperature sotto controllo durante le lunghe sessioni di gioco. La maggior parte delle voci trapelate finora sembra interessante sulla carta, ma dipenderà tutto da come lo smartphone si comporterà nella pratica.